Salernitana: Generazione Donato Vestuti indice assemblea pubblica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
A seguito delle recenti, non nuove, denigratorie e stucchevoli affermazioni del sig Lotito, liberamente profuse, di fatto in assenza di contraddittorio e comunque di adeguato interlocutore che facesse presente come tali personali interpretazioni di fatti e situazioni si traducono in gratuite offese alla storia gloriosa della Salernitana, in tal modo toccando quell’indissolubile legame che da sempre unisce la intera Città alla Sua squadra di Calcio, la Generazione Donato Vestuti non intende restare inerte. Lo scrive il gruppo di tifosi che si ritrova sotto la sigra ‘Generazione Donato Vestuti’

‘A tal uopo – si legge – indice presso la propria sede, in via Pio XI 80, mercoledì 8 gennaio 2020 alle ore 20.00 una pubblica assemblea, invitando per l’occasione tutte le componenti della Tifoseria Organizzata, dei Club e dei gruppi Ultras.

Tale momento di confronto e condivisione vuol essere un’occasione per ritrovare, pur nel rispetto delle diverse idee, quell’indispensabile unità e compattezza , un tempo orgoglioso vanto ed inconfondibile segno distintivo di una Tifoseria, rispettata ed ammirata in tutto lo Stivale.

Consci che l’amore verso la maglia granata è di per sé collante formidabile tra tutte le componenti del tifo, nel rispetto ovviamente di chi non vorrà condividere l’iniziativa, si ritiene tuttavia, in questo particolare frangente, imprescindibile un momento di chiarificazione e dialogo tra le varie anime del tifo, per ripartire nel segno dell’ unità di intenti e di una auspicata coesione.

LA MILLENARIA STORIA DI SALERNO E LA PASSIONE, SENZA PARAGONI, DEI SALERNITANI PER LA PROPRIA SQUADRA MERITANO ED ESIGONO RISPETTO!
GDV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. D’accordissimo mandiamo via i laziali da dalla nostra terra andassero nei bassifondi dove devono stare!!

  2. Addirittura offese alla gloriosa storia della Salernitana???Ma di quale storia si sta parlando ? se si è fatta solo serie C….mi sfugge qualcosa..? tifoseria ammirata in tutta Italia??si negli anni 90 con la Salernitana in serie A e con la gente che veniva a vedere la Juve, Inter Milan, oggi 4 gatti!!signori miei fatevi un bel bagno di umiltà! Il primo anno di serie B di Lotito 5000 abbonati…quest anno 2500…la Salernitana è una provinciale questa è la verità….

  3. vabbè allora siamo finiti come tifoseria se gdv deve indire una riunione pubblica. ex ultras ex tifosi politicamente schierati e mò che cfi sono le elezioni ecco che escono fuori……..iniziativa buona ma gli organizzatori non sono credibili. è solo politica…..

  4. millenaria storia di salerno???????ma scusate che spumante avete bevuto??????SIETE RIDICOLI oltre ogni decenza. SIETE MILLANTATORI……….

  5. Secondo me se vogliamo avere voce in capitolo dobbiamo essere un tifo unito non solo la curva ma tutti i tifosi di tutti i settori! Con un solo obiettivo la Salernitana, chi ha altri obiettivi e megl ca se ne va…

  6. Scusate ma mi spiegate qual’e’ questa storia millenaria? Ma vi rendete conto che più che ridicoli siete patetici?

  7. Mandare via i romani da Salerno??e chi se la prende il lombardi di turno che voleva acquisire la Salernitana dal fallimento…poi ha preso la casertana ed è fallito…e di notte è dovuto scappare da Caserta….mi sembra che magnati che vogliono acquistare la Salernitana non ce ne sono…

  8. Proponete l’azionariato popolare, un tentativo è da fare, Salerno è una grande città con tifosi sparsi in tutta Italia

  9. Salerno ha una storia millenaria, la Salernitana merita di più e voi siete polvere e ancora polvere.

  10. Primo abbonamento a 10 anni in curva sud famoso striscione con esposito si vola mi raccontate di questa storia gloriosa perché non mi ricordo di coppe scudetto qualificazione a Champion Europe league etc etc grazie

  11. Il problema serio e che il presidente di questo gruppo e noto tifosissimo della Juventus.
    Evidentemente le 6 polpette che Lotito gli ha rifilato non le ha ancora digerire
    Come dicono a Roma gli alzato la coppa in faccia ahahhahhaha

  12. Ti hanno informato male, tifo x IL RIVER PLATE….VIENI AL CLUB CHE TI SPIEGO….NINETTO….TI ASPETTO

  13. Ebbene si trogloditi, checché ne possiate pensare Salerno ha storia più che millenaria, perché più di un millennio fa fu fondata (“condita” direbbero i latini) in qualità di castrum romano, il più importante della zona tra l’altro. Salerno, per chi non lo sapesse, prese parte attiva alla guerra di Roma contro Annibale, restando fedele alla causa romana anche dopo la disfatta di Canne (parliamo del 216 Avanti Cristo!!), guadagnandosi, per questo, anche il diritto a poter coniare moneta propria. L’anno prossimo, a Natale, fatevi regalare un buon libro di storia, anziché il solito paio di mutande e calzini

  14. x QUESTO DELLE 11,06 VERAMENTE STIAMO PARLANDO DI SALERNITANA O LOTITO E’ IL PROPRIETARIO PURE DELLA CITTA’? ATTENTI A COSA DITE PERCHE IL LUCANO SI ARRABBIA è LUI IL PROPRIETARIO DELLA CITTA AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.