Rischia di morire durante il parto, salvata dai medici di Polla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una donna in attesa ha rischiato di perdere la vita a Polla, è stata salvata dall’intervento in extremis dello staff guidato dal primario Francesco de Laurentiis del reparto di Ginecologia e Ostetricia.

L’episodio si è registrato la mattina di Natale, quando una donna residente a Teggiano è arrivata all’ospedale “Luigi Curto” di Polla con un distacco di placenta e con emorragia massiva di emoglobina considerato notevole dallo staff medico del nosocomio valdianese. Lo scrive Italia2tv.it

Purtroppo per il bimbo non c’è stato nulla da fare ed è deceduto a Battipaglia in quanto già soggetto a una patologia e il destino – sempre stando a quanto rivelato dall’equipe – era segnato. La giovane mamma è stata salvata e poi trasferita per il resto delle cure.

Da aggiungere che con due gemelli venuti alla luce poco prima di Natale, il Punto nascita dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla ha superato quota 300, un numero importante seppur lontano dalla quota 500 fissata dalla legge per decretare la salvezza dei reparti per la nascita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.