Rapina in un negozio di cinesi a Nocera: feriti padre e figlio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ finito nel sangue un tentato di rapina ai danni di in un negozio gestito da una famiglia di nazionalità cinese in via Vico a Nocera Inferiore. Un uomo armato e con il volto coperto sarebbe entrato nel negozio e avrebbe costretto il commerciante a consegnargli la cassa.

Al suo rifiuto ha sparato un colpo di pistola. Dalle prime notizie sembra che il proiettile sia stato deviato dalla cintura in metallo del giovane modificando la traiettoria.

A quel punto è intervenuto il padre del commerciante ma è stato respinto dal rapinatore che lo ha colpito al capo con il calcio della pistola. Poi la fuga. Sul posto i carabinieri.  I militari stanno visionando le immagini delle numerose telecamere che si trovano nel negozio.

Lo scrive Telenuova.tv

video telenuova.tv

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.