Giudice favoriva l’amante avvocato nei processi: domani interrogatori a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Inizieranno domani mattina gli interrogatori di garanzia degli indagati coinvolti
nell’inchiesta “Genesi” della Dda di Salerno.
Parliamo del giudice Marco Petrini, magistrato in servizio presso la Corte
d’Appello di Catanzaro, del medico in pensione Emilio Mario Santoro, dell’ex consigliere regionale Pino Tursi Prato (difeso dall’avvocato Franz Caruso),
dell’avvocato Francesco Saraco, di Luigi Falzetta, di Giuseppe Caligiuri e di Vincenzo Arcuri. L’avvocato Marzia Tassone, invece, si trova ai domiciliari. Quindi
la priorità del gip è quella di ascoltare cosa hanno da dire gli indagati per i quali è scattata la misura della custodia in carcere.

La vicenda giudiziaria, come ricostruito nelle ultime ore, riguarda un presunto sistema corruttivo, al cui vertice c’era il giudice Marco Petrini che avrebbe
aggiustato processi in cambio di regali, soldi e prestazioni sessuali. Accuse gravissime che dovranno essere vagliate e provate nei vari step processuali.

Fonte cosenzachannel.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.