Bufera sull’autovelox di Agropoli. “Il Comune va commissariato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa

Non bastava l’iniziativa del senatore del Movimento 5 Stelle Francesco Castiello di presentare una interrogazione parlamentare per l’autovelox di Agropoli. I problemi per il Comune cilentano non finiscono qui. L’associazione Noi Consumatori, presieduta dall’avvocato Russo – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – ha depositato  in Procura nuovi documenti che confermerebbero l’irregolarità dell’apparecchio. «Il dossier – ha denunciato Russo – è illegittimo perché mai autorizzato. Un comune che incassa milioni di euro così deve essere commissariato».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Sono state letteralmente derubati da quel apparecchio che per dove è posizionato e vedendo il limite(50 km ), è qualcosa di vergognoso, scandalo allo stato può.
    Il comune di Agropoli su una strada vicino una scuola può mettere anche 30km orario di limite …..ma in quel punto su una statale a scorrimento veloce e cattiveria allo stato puro, voglia di far cassa rovinando molte persone.
    Non so se sia possibile commissariare il Comune, ma con tutta onestà lo meritano.

  2. Ma la strada è comunale o no? Se è comunale mi sa che è il comune che decide le velocità piu appropriate, poi per il funzionamento dell’autovelox ci sono le certificazioni e se in regola uno si attacca. Per il commissariamento del comune poi mi sembra un po’ esagerato …. allora per quelli in odore di mafia , per esempio, cosa ci vuole Auschwitz?

  3. Il Comune di Agropoli il cui sindaco Alfieri ha fatto pagare questa gabella per anni ha il coraggio di chiedere il voto per le prossime elezioni Regionali … ridicoli lui e De Luca che lo appoggia…….

  4. “è illegittimo perché mai autorizzato”……. ma da chi doveva essere autorizzato……dall’unione consumatori?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.