Manifesti contro Lotito affissi in tutta la città: “Salerno non ti vuole”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
41
Stampa

Un’intera città sarà tappezzata da questo manifesto: “Lotito, Salerno non ti vuole!”. Con questo slogan i tifosi della Salernitana stanno tappezzando le mura dell’intera città. E’ questa una tante iniziative, ma soprattutto di momento di ritrovata coesione tra le varie anime del tifo granata, verso un unico obiettivo. Urlare a gran voce il proprio dissenso verso una società che “delude le aspettative e non mantiene le promesse”. Ieri c’è stato un ennesimo incontro, il terzo nel giro di tre settimane, alla sede del club “Generazione Donato Vestuti”, che si è fatto promotore di ricompattare la tifoseria, nel quale sono state confermate tutte le precedenti iniziative. Tra cui quella della “sold-out” in Curva Sud, in occasione della gara do campionato di sabato sera (ore 18) all’Arechi tra Salernitana  e Cosenza.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

41 COMMENTI

  1. Ma quale diserzione??Allo stadio a Salerno ormai vanno 4 gatti…ma non per Lotito… perché tifano gli squadroni Juve,inter, Milan e Napoli.

  2. Sono di Salerno e voglio Lotito. Quindi i manifesti sono ingannevoli. Dovrebbero recitare: qualcuno di Salerno non ti vuole. Ma io credo che Lotito questo lo sa, fortunatamente…

  3. Azionariato sociale e cittadino.Lotito Vattene via. Vi mando la mia cuota a vita natural durante dalla Svizzera.

  4. La seconda squadra della Lazio va bene così; mi sembra normale, perchè gridare tanto?

  5. In 5 anni per due anni solo una serie di congiunzioni astrali ci hanno impedito di retrocedere. Ciò vuol dire che il nostro obiettivo al momento è mantenere la serie B, dimensione che si adatta benissimo ad una squadra espressione della ventinovesima città per popolazione del paese, che non riesce ad attrarre nemmeno tutta sua stessa provincia. Quindi, chi para di galleggiamento e mancanza di obiettivi sbaglia: l’obiettivo c’è ed è la salvezza. Poi se non va bene e si pretende la A con la scusa di non poter sognare, è un altro paio di maniche ma a Salerno è sempre stato così con tutti i presidenti: compatti e numerosi quando le cose andavano bene, spaccati e contestatori quando i risultati mancavano. Non sono certo le offese del patron, la mancanza di strutture e merchandising oppure del settore giovanile, tutte cose mai viste se non per piccoli periodi, a tenere la gente lontana dallo stadio. Solo qualche mese fa con la stessa proprietà e le stesse norme Noif facevamo 18000 spettatori col Benevento. Mi fanno ridere quelli che dicono che anni da Lazio B allontanano le nuove generazioni e auspicano la ripartenza dalla D, quando in D eravamo 3000. Quanta ipocrisia in questa tifoseria.

  6. SALERNO NON VUOLE TIFOSI CHE FISCHIANO I GIOCATORI DELLA SALERNITANA, SALERNO NON VUOLE CHE SI ATTACCANO MANIFESTI DEL GENERE SENZA MANCO UNA FIRMA. SALERNO NON E’ LA SINTESI DEL TARDIVO PENSIERO UNICO ESPRESSO DAL MANIFESTO. SALERNO VUOLE TIFARE LA MAGLIA. IL COMUNE DI SALERNO HA PRESO PROVVEDIMENTI PER LE AFFISSIONI FUORI SPAZIO ?

  7. sono sceneggiate senza senso e si fanno disertando lo stadio e non andando prima a pescara e poi contestare in una partita interna decisiva per fare il salto di qualita’, chi vuole barattare la serie B con l’andata via e ripartire dalla serie D e’ semplicemente patetico, passare altri 5 anni partendo dalla serie D dico no grazie. ma oltre a guardare solo avanti, perche’ la A la vorremmo tutti, controllate come societa’ storiche con con svariati anni di serie A languono da decenni nelle serie inferiori. Triestina, Padova, Vicenza, Palermo addirittura fallito, Reggina e Bari che si contendono un solo posto per la B e via dicendo. molti di quelli che contestano a tempo perso hanno visto solo campionati di B ed uno di A mentre ci sono tanti tifosi che hanno passato la loro gioventu’ col sogno della B languendo per decenni in serie C.

  8. organizzatevi, fate un’associazione pro lotito, riunitevi in assemblea pubblica, e stampate 10 mila manifesti pro lotito … no eh? più facile scrivere al buio della cameretta…. ^__^

  9. Solo gente di limitato intelletto che crede di avere la verità in tasca non capisce che la divisione vera non è tra i pro Lotito (che pur ci sono ma in numero esiguo) e anti Lotito, ma tra pro Salernitana e anti Lotito. Purtroppo il tifoso è autoreferenziale, ragiona per slogan e non percepisce la realtà sociale, culturale, economica e demografica che lo circonda. Chi parla di Salernitana ostaggio dell’attuale proprietà porti prove concrete della presenza di persone interessate all’acquisto che si siano ritratte dietro le pretese economiche del patron. Fate meno chiacchiere e non vi cullate su leggende metropolitane. Meglio la D che Lotito? Va bene, ma poi in D allo stadio veniteci altrimenti sono solo fantasie. Il passato recente dimostra che alla maggioranza di questa tifoseria non interessa la maglia ma la categoria, i numeri sono consultabili da tutti. Il resto sono chiacchiere e atti di ribellione sterili in mancanza di alternative che non siano immaginarie; andate allo stadio e fate i tifosi in attesa di tempi migliori, avete voglia a mettere manifesti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.