Cava: truffò imprenditore suicida e i suoi eredi, avvocato condannato

Stampa

Truffa, appropriazione indebita ed infedele patrocinio sono i reati per i quali è stato condannato ad un anno ed otto mesi un avvocato di Castel San Giorgio, che non avrebbe tutelato gli interessi di un suo cliente imprenditore (titolare di una azienda in crisi) e poi quelli degli eredi. La sua condotta fraudolenta – come scrive il quotidiano “Il Mattino” per la quale è stato ritenuto colpevole in primo grado (con pena sospesa), ha portato alla perdita della casa di famiglia di Cava de’ Tirreni andata all’asta. Il giudice monocratico ha anche riconosciuto il danno alle parti civili – la moglie e i tre figli dell’imprenditore morto suicida.

1 Commento

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.