Salerno: animali vaganti in via Principessa Sichelgaita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Zig zag tra le mucche. Incidente sfiorato questa mattina in via Principessa Sichelgaita a Salerno dove alcuni bovini vaganti sono stati avvistati lungo la carreggiata rischiando di essere investiti dalle auto in transito. Un fenomeno molto frequente in città ed in provincia senza che nessuno riesca a porvi rimedio in modo definitivo. Il traffico ha subito rallentamenti

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Meglio pochi bovini che migliaia di cani. Meglio qualche mucca di un rustico allevatore che migliaia di masanielli borghesi di 30 anni, che si illudono di avere un cervello da esportare mentre portano a spasso i loro cani grandi come mucche. Iatvenn. Viva i bovini.

  2. … i bovini Salernitani sono molto meglio di bovini di razze incerte e provenienti da zone incerte.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.