Disattivato l’autovelox di Agropoli dopo la diffida al Comune dall’ANAS

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
E’ stato sospeso da alcuni giorni l’autovelox di Agropoli installato tra gli svincoli Nord e Sud della città cilentana. Il provvedimento nasce in seguito alla diffida inviata dall’ANAS al Comune nella quale si chiedeva appunto di non mantenere in esercizio l’apparecchiio in assenza dell’autorizzazzione.

Il Comune di Agropoli – si legge su InfoCilento.it – aveva già presentato richiesta per mettersi in regola dopo il passaggio di competenze dalla Provincia all’Anas ma la documentazione inviata all’Ente nazionale per le strade è stata ritenuta insufficiente, di qui l’invito a fornire ulteriori documenti. In attesa del via libera l’autovelox è stato disattivato.

Da Palazzo di Città hanno sempre sostenuto che essendo posizionato su un terreno comunale l’Anas non avrebbe dovuto fornire l’ok all’utilizzo; di fatto questa ipotesi è stata smentita dal gestore della Cilentana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Ma vergognatevi sapete prendere la con la povera gente che va a lavorare per mantenere una famiglia e con le tasse anche voi stessi.VWRGOGNS.

  2. che idiozia comunale! sarebbe come dire che dal mio condominio posso fare le multe nella cucina del dirimpettaio o nel parcheggio del condominio di fronte. La strada è ANAS ed è il gestore che ne ha la responsabilità, ovvio. IL comune fuorilegge di agropoli, che da anni porta avanti questa pagliacciata di quell’autovelox, dovrebbe vergognarsi e pensare alle cose serie, anche se in fondo i soldi fanno comodo, pure se fatti illegalmente… Mi chiedo come mai non vengano indagati i personaggi del Comune che stanno dietro queste vicende, visto che piu volte dei tribunali hanno dichiarato illegale quell’autovelox. Se vogliono che lo mettano su altre strade del proprio comune, DOPO averle curate per bene, il fondo, la segnaletica e tutto il resto! e con limiti congrui, non 40-60 o 30…. roba la LADRI (auto-legalizzati)

  3. Se si autorizzano tutti i comuni a posizionare autovelox che rilevano velocità su strade di non propria competenza ( statali, provinciali …), siamo alla frutta.
    Perché il Comune di Agropoli il Palo magico non lo posiziona sulle strade comunali?
    Va assolutamente bloccata questa pratica predatoria e vigliacca … Altrimenti qualche comune metterà l’autovelox sulle autostrade, dato che i terreni circostanti sono dei comuni 😅

  4. Bisognerebbe fare una bella inchiesta riguardo i soldi che entrano nelle casse comunali per via di autovelox piazzati di qua e di là.Tra l’altro ricordo che l’autovelox è un mezzo di prevenzione di incidenti non un mezzo per rimpinguare casse comunali prosciugate da gestioni amministrative disastrose.

  5. Ma non ho mai capito se una moto la prende anche in direzione nord.. visto che non ha la targa avanti… bhaaaa

  6. Evitate di andare,visitare,spendere nei comuni che mettono questi dispositivi. Io da quando hanno messo quell’autovelox non metto piedi ad Agropoli neanche se mi trascinano.

  7. che stanno facendo stragi di multe, siamo arrivati al cartello del pericolo tamponamento in quanto in quel punto si crea il corteo del funerale…..perché non punire personalmente chi ha autorizzato tale vigliaccata?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.