Follia a Maddaloni: torturano 32enne salernitano adescato su sito d’incontri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Lo scorso 19 dicembre tre minori di Maddaloni, di 15, 16 e 17 anni, dopo aver incontrato un uomo di 32 anni di Nocera Inferiore, adescato su un sito di incontri, lo hanno sequestrato e pestato per poterlo derubare. Le indagini coordinate dalla Procura per i Minori di Napoli, condotte dei Carabinieri della stazione di Caserta, in seguito alla denuncia della vittima, hanno fatto venire alla luce una storia di una violenza disumana.

I tre ragazzi, dopo aver incontrato l’uomo, lo hanno condotto in un luogo isolato dove lo hanno preso a calci e pugni e poi rinchiuso nel bagagliaio della sua auto per poterlo derubare di alcuni oggetti, dei contanti e della carta Postepay, dopo avergli estorto il codice pin per poter prelevare il denaro.  I 3 minori sono stati arrestati.

“Una violenza inaudita e del tutto gratuita, si sta passando il segno. Questi baby criminali sti stanno impossessando della città, seminando panico e terrore, se non cominciamo a fermali le cose andranno sempre peggio, ci sarà l’anarchia totale. Serve un pattugliamento continuo delle strade per renderle sicure, un piano di rieducazione per i giovani e pene severe” – ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli in lotta contro il fenomeno delle baby-gang.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Tranquilli,questi escrementi della terra non avranno vita breve,compreso chi gli ha dato questa educazione delinquenzale,quindi merde fra un po’,salirete in dolce compagnia dei vostri educatori,sulla barca di Caronte,destinazione Inferno

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.