Messa “riparatoria” ad Agropoli dopo il sacrilegio alla statua della Madonna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
E’ in programma nel pomeriggio, alle 17, una celebrazione riparatoria dopo l’atto sacrilego compiuto ai danni della statua della Madonna di Costantinopoli al porto di Agropoli. Presso l’omonima chiesa si terranno la celebrazione eucaristica e il rosario – come riporta il sito web infocilento.it -e al termine della funzione religiosa si procederà alla benedizione del porto e della città. “Imploreremo perdono e chiederemo protezione in questi tempi difficili per la salute del corpo ma ancor di più per quella dello spirito”, ha spiegato il parroco della chiesa della Madonna di Costantinopoli, don Carlo Pisani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. TANTO ALLA FINE IL CUORE IMMACOLATO DI MARIA TRIONFERA’. ANATEMA A SATANA E AI SUOI SEGUACI.
    MADONNINA NOSTRA PERDONACI!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.