Piccoli Detective, iniziativa sindaco Pontecagnano per far giocare bimbi a casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Il Sindaco Giuseppe Lanzara lancia sul suo profilo Instagram l’iniziativa Piccoli Detective, una sfida destinata a bambini e ragazzi e finalizzata a trascorrere in modo costruttivo e divertente una piccola parte delle ore trascorse in casa.

Il contest, che si apre con la “presentazione” di alcuni rebus che i piccoli dovranno risolvere, prevede che poi siano gli stessi minori, eventualmente supportati dai genitori, a sottoporre al Primo Cittadino nuovi enigmi da sciogliere.

“L’idea di questa “missione speciale” nasce come conseguenza naturale delle richieste ricevute da tutti quei genitori che, in queste settimane di “reclusione forzata”, mi hanno chiesto supporto di ogni genere per rendere meno complicato un periodo di per sé già difficile.  Da qui è nato il progetto: semplice, alternativo, che mi consente di esprimere una vicinanza concreta alle famiglie e strappare un sorriso ai loro bambini, che per primi stanno subendo le limitazioni derivanti da questa incredibile epidemia”, ha chiarito il Sindaco.

 

Giuseppe Lanzara, Primo Cittadino di Pontecagnano Faiano e padre di due bambini di 6 e 7 anni e mezzo, ha già testimoniato la sua attenzione per i piccoli in passato con gesti concreti ed iniziative a supporto della genitorialità.

 

“Prenderci cura dei nostri figli con amore e con responsabilità è un atto dovuto, a cui tengo da sempre come Amministratore e come papà. Ora più che mai, però, lo sforzo in questo senso deve essere enorme e condiviso. Tutti possiamo e dobbiamo fare qualcosa, anche a distanza, anche con gesti piccoli ma dal grandissimo significato”, ha concluso il Sindaco sottolineando peraltro l’impegno testimoniato in queste ore da dirigenti scolastici, docenti, animatori, psicologi ed educatori, in favore dei bambini e dei ragazzi della città.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ottima iniziativa. però occorre più controllo del territorio. ci sono troppe persone ancora in giro. così come nei parchi o mini parchi da via picentino fino a faiano addirittura capannelli di bambini insieme ad adulti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.