Mezzaroma: “Taglio degli stipendi azione necessaria”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
«Il taglio degli stipendi è un’azione necessaria». Marco Mezzaroma parla al termine dell’assemblea di Lega B, in cui i venti club cadetti hanno trovato l’intesa per tracciare le linee guida da perseguire nella trattativa con i propri tesserati. «Per salvaguardare l’intero sistema, messo a dura prova senza ricavi, c’è bisogno di ridurre i costi e in particolar modo gli emolumenti di calciatori e staff. Parliamo di aziende che stanno iniziando a fare i conti con delle conseguenze legate all’emergenza Coronavirus che spaventano.

Come sempre, anche su questo delicato aspetto la serie B si è dimostrata compatta e coesa», racconta il co-patron della Salernitana. L’intervista a Mezzaroma è stata pubblicata da La Città oggi in edicola. L’apertura sul taglio degli stipendi in casa granata era già arrivata dalla voce di capitan Di Tacchio. Un primo passo ma non ancora definitivo perché la tensione tra le parti è altissima.

Il Corriere dello Sport oggi in edicola spiega che Claudio Lotito e Aurelio De Laurentiis avrebbero minacciato di lasciare la Lega se nel comunicato poi diramato ci fossero state cifre delle potenziali perdite. Inserirle avrebbe dato vantaggi ai calciatori nello scontro sul taglio degli stipendi e nel caso del Napoli, anche nella causa per la multa dopo il mancato ritiro di novembre.

Allo studio una riduzione variabile, a seconda di ciò che accadrà a maggio o giugno. Se il campionato ricominciasse, i club vorrebbero comunque proporre agli atleti un ritocco verso il basso delle restanti cifre. Qualora non si verificassero le condizioni per la ripresa, l’estrema soluzione potrebbe anche portare a un taglio netto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ma ai calciatori in quanto lavoratori, non dovrebbe spettare una sorta di cassa integrazione straordinaria in casi come questi?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.