Critica trasferimento del suo reparto al “da Procida”, Greco licenziato dal Ruggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
28
Stampa
Richiamato in servizio e poi di nuovo sollevato dall’incarico: il ritorno dell’infettivologo Luigi Greco al Ruggi è durato molto poco. Ieri gli è stato comunicato – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – che non rientrava più nei piani strategici dell’azienda ospedaliera universitaria di Salerno. Nei giorni scorsi il medico aveva messo in discussione alcune decisioni dei vertici di via San Leonardo, tra le quali il trasferimento del reparto di malattie infettive “al da Procida”. La scelta aveva dato il via a un vespaio di polemiche, che aveva coinvolto anche le sigle sindacali dei camici bianchi e il tribunale del malato. «

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

28 COMMENTI

  1. Mi dispiace per il Ruggi… Ha perso una grande occasione
    Grande Doc Luigi Greco sei il migliore e dai fastidio a molti che si credono di essere i luminari della medicina
    Xchi non lo conosce il doc Greco somiglia a G. Moscati…. Prima di tutto il malato e alla fine i soldi che non vuole mai
    Forza Giggin e grazie di tutto Salerno ti Ama

  2. Visto che qui non si può parlare, e non esprimere la propria opinione il bravo dottore è stato cacciato via. Subito fatto fuori. Grande dottor Greco. Vi hanno chiamato e siete rientrato ,adesso non gli servite più. Buona Pasqua.

  3. Io lo conoscono e l’avevo detto…Il Ruggi non aveva fatto un affare a richiamare Greco in servizio,lui il giuramento di Ippocrate l’ha dimenticato…!!! Meglio così…!!!

  4. Forse hai detto qualche verità scomoda e non ti sei allineato alle regole della casta.
    Forse…….

  5. Ovviamente le persone pensanti danno fastidio …grande dottore … la politica sta gestendo questa emergenza nel modo peggiore … come sempre ……grazie De Luca ed il suo cerchio magico …..

  6. non so chi sia sto greco e manco lo voglio sapere … ma ha ragione: i politicanti incompetenti che vengono nominato dai sedicenti politici in regione sono la vergogna non solo della sanità ma del genere umano; è assurdo pensare che si possa isolare il fenomeno covid creando dei lager (da procida, scafati … che partirà solo ad emergenza rientrata! … e si parla anche di agropoli …). il malato covid è complesso … non necessita solo di una pneumologia o malattie infettive e annesse rianimazioni: ha complicanze renali (per cui dialisi), dell’emostasi (per cui internistiche ematologiche), cardiache (UTIC), chirurgiche (PNX per cui ch toracica) etc etc …… mandarli in pseudoospedali di cui si è decretata la morte in alcuni casi ancor prima di farli nascere (vedi agropoli) ad affrontare questo delicato cursus senza i presidi necessari … e solo da fessi!!!!! e tali sono i politicanti ai vertici della sanità: dei fessi!!!!!!

  7. Hanno fatto bene, a noi serve gente che collabora e non fa polemiche sterili o “mette in discussione alcune decisioni dei vertici di via San Leonardo”

  8. Ciao, vorrei spiegare ai geni che hanno commentato criticando l’operato politico che, quel qualcuno che ha preso la decisione di attrezzare il Da Procida, è, come sempre, un anno luce avanti a tutti. La crisi, prima o dopo, va verso una ovvia risoluzione. Ciò che resterà saranno le infrastrutture create. Tra queste gli ospedali creati con le terapie intensive e i centri di specie, come appunto il Da Procida, che diventeranno veri e propri presidi d’eccellenza pneumologica. Accendete quei 4 neuroni che separano i padiglioni auricolari

  9. x sveglia gente, chi ti dice che non ci saranno i presidi sanitari o le figure professionali adeguate a gestire i malati COVID19. Piuttosto che fare chiacchiere dacci lumi e soprattutto documenti comprovanti perché a blaterare a vacant’ è facile e lo possiamo fare tutti

  10. Purtroppo chi l’accora a Salerno sa come stanno andando le cose, sono nel
    Caos più totale. Spostamento di personale dai reparti, al Da Procida deve andare chi già lavorava lì. Purtroppo il Da Procida negli anni è diventato un covo di fannulloni e raccomandati. Vi assicuro che attualmente chi lavorava al Da Procida è al Ruggi negli ambulatori( quindi non in prima linea) e chi lavorava al Ruggi li vogliono mandare al Da Procida. Hanno assunto nuovi infermieri
    Per fronteggiare questa pandemia ma ovviamente essendo raccomandati o iscritti al sindacato li hanno mandati in reparto di poco conto , tutto io è documentato e nulla per sentito dire. Vergogna

  11. può spiegare perché il Da Procida sarebbe inutile? Allestire una nuova struttura sanitaria sarebbe sbagliato? Stabilire se ci debba andare un reparto o un altro sarebbe un motivo gravissimo da guerra civile? Non capisco.

  12. E quest’articolo fa il paio con l’altro in cui si dice che la Campania ha meno infetti d’Europa…grazie tante, qua si nasconde la polvere sotto il tappeto!

  13. Evidentemente non piace che si noti il fatto che con 28 posti liberi in cardiochirurgia si spendano cifre esorbitanti per allestire un ospedale provvisorio…
    Coscioni.. Era necessaria la seconda cardiochirurgia? O era meglio destinare il reparto per il problema coronavirus che avremo per anni?
    Continuate a buttare i soldi dei contribuenti..

  14. Se in questo momento in italia ogni persona sensata operasse solo delle sue competenze sarebbe buona cosa. Questo è pari al milanese che sta più nelle TV che con il camice bianco addosso. Quello in TV e questo sui giornali. Non ho letto nel giuramento di Ippocrate l’impegno medicale di fare polemiche informative/ mediatiche. Poi questo tizio già al suo ritorno ha espresso malumori pubblici per non aver trovato il tappeto rosso. Meschino come uomo, poi del ruolo medico mi chiedo dove fosse stato nascosto negli anni in cui quelli che amministravano smembravano le strutture nate col SSN. Si goda la meritata pensione!

  15. Solo invidia dei luminari della medicina…e che prendono tanti sildi pure durante il loro orario al pubblico… Giggino tu sei il numero 1 hai azzeccato sempre a tutto e oltre e non chiedi mai un centesimo
    Il Moscati Giuseppe dei nostri tempi e non li dico solo per dire

  16. ………… ovviamente! E tutti sappiamo chi è il padreterno nostrano!!! Guai a criticare le sue scelte. L’hanno fatto padrone di Salerno e della Campania tutta! La Corea del nord è uno stato ultrademocratico rispetto a Salerno ed alla Campania.

  17. Ci vogliono le motivazioni…Quelle che sicuramente il dottor Greco dopo tanti anni non aveva più…!!! Altrimenti avrebbe lavorato in silenzio (come fanno tutti gli altri)senza cercare protagonismo e soprattutto senza fare polemiche…!!!Ecco perché un dottore giovane è molto più motivato e innovativo…!!! Con tutto il rispetto per i luminari di lunga carriera che ricordano il giuramento di Ippocrate,anche questi sono motivati…!!!

  18. Gli ospedali covid vanno separati dagli ospedali normali altrimenti questi ultimi non riprenderanno mai la normale attività. Queste sono le indicazioni seguite da tutte le regioni, il resto sono polemiche sterili e pretestuose.

  19. Di “politici” super esperti ci siete già voi, che vomitate sciocchezze qua sopra dalla mattina alla sera.

  20. Doloroso e patetico allontanamento di un Buon Medico in ragione di non si sa quale ideale! Si poteva attendere la fine di questo Calvario, e fare chiarezza a bocce ferme?

  21. X i due scienziati: ~ vita vissuta e sveglia gente.
    x vita vissuta: penso tu non lo conosca affatto e soprattutto di sconoscere il giuramento d’Ippocrate. Il Dott. Greco è medico x vocazione!
    x sveglia gente: tu oltre a non conoscere il Dott. Greco non conosci manco quello che scrivi. Non sai veramente di cosa parli! Smontarti tutte le ca**ate che hai scritto sarebbe solo una perdita di tempo. Perché a lavare la testa al ciuccio si perde Tempo, acqua e sapone.
    Infine per il Dott. Greco: questa società non la merita! Buona Vita!

  22. Rilevo che qualche caudatario ha osannato l’operato dell’azienda ospedaliera…che dire? giudizio inappellabile: senza spina dorsale. E’ in corso una petizione per farlo tornare. Dott. GRECO NON LO FACCIA…lasci che restino gli allineati e coperti. Da uno di strada AUGURI DI UNA SANTA SERENA PASQUA.

  23. Funtanell statt accirta che perdi tanti voti e pure il mio… Hai fatti tanti punti e ora x Greco perdi tutto…
    Il miglior dottore del mondo Giggin Greco
    Ascoltatelo

  24. Dovevamo ascoltare il dr. Greco anche quando in decine di interviste diceva che l’infezione da coronavirus era una banale influenza, che non dovevamo avere paura e che era solo una paranoia?
    Caro Greco buona pensione.

  25. Ho aspettato a replicare perché volevo vedere quanto coglioni sono i salernitani!!!! E devo dire che non c’è più limite. A chi mi insulta senza nemmeno avere le palle di dire perché è in disaccordo … nemmeno rispondo: si tratta di cani bastardi preoccupati solo di leccare il culo ai loro padroni! A chi dice che non parlo di soluzioni ….. la soluzione è semplice: un vero ospedale covid non lo allestirai mai in pochi giorni, è dunque necessario individuare uno degli ospedali già esistenti e funzionanti nella provincia e che abbia tutti i reparti e servizi utili e destinarlo al covid, impegnando tutti gli altri nell’attività ordinaria; è una pox concreta visto che la stronzaggine e l’imbecillità salernitana ha fatto si che nell’area di pochi Kmq ci siano 5 – 6 ospedali inutili invece che uno solo ma buono. All’imbecille che dice che tutte le regioni stanno facendo così replico che non sa di cosa parla: non isolano il covid in un osp che non ha laboratorio, radiologia, UTIC etc …. come ho proposto, allestiscono centro ospedalieri dove garantiscono tutta l’assistenza. Mettiti in testa, coglione che non sei altro, che se non fai così, non isoli un bel niente perché quando il malato covid avrà una SCA, un PNX, una perforazione intestinale … dovrai trasferirlo dal tuo cazzo di inutile ospedale fantasma (tipo scafati o agropoli) ad un vero ospedale e metterai cmq a rischio tutti gli operatori e malati di qll ospedale!!!!!! Ma basta!!!! Sono nauseato. I salernitani sono sempre stati e saranno sempre coglioni!!!!! Irrecuperabili!!!!!! Fottetevi!

  26. ed i relativi commenti di chi ha postato le proprie PERPLESSITA… (!)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.