Pasetum: litiga a casa con il marito e va in spiaggia con il figlio, multata 42enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Litiga a casa con il marito e pensa bene di percorrere diversi chilometri per raggiungere una spiaggia del litorale di Paestum per godersi sole e relax in compagnia del figlioletto infrangendo, di fatto, le vigenti disposizioni anti diffusione del Covid-19.

Finisce nei guai una 42enne originaria di Cava de’Tirreni ma residente a Nocera Inferiore “pizzicata” nella giornata di sabato dagli Agenti della Polizia Municipale sulla spiaggia in località Laura della città dei Templi. La donna quando sono arrivati i caschi bianchi, era distesa sulla sabbia in costume e pareo mentre il figlio di 5 anni giocava con il pallone in riva al mare.

Quando i Vigili hanno chiesto spiegazioni circa la sua presenza la donna ha confessato di aver litigato con il marito e di essere uscita di casa perchè insofferente nel condividere quello spazio con il suo uomo. Per gli agenti, rimasti attoniti, non è rimasto che sanzionare la 42enne costringendola a fare rientro a casa.

  • ANCHE A SALERNO EPISODIO ANALOGO

Stessa segna ma con motivazioni diverse anche a Salerno dove nella mattinata di domenica sulla spiaggia tra l’Arenella ed il Cantiere Nautico di Mercatello è stata avvistata una mamma con il figlio (a cui si riferisce la foto in alto)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. A facc ro caxx!

    Mo pur’io m’appiccic cu muglierem e me fado un pò affancxxx al mare. Certo, bisogna pure dire che questa quarantena obbligata ci sta mettendo a dura prova.

    Apprezzo la precisione della redazione nello specificare che la foto è relativa a persona di altro articolo. Bravi, fate così sempre, eh!

  2. Multa + quarantena e marito ancora più imbestialito, ne è valsa la pena? Perché non ragionate prima di agire?

  3. Nientedimeno sono stati AVVISTATI una mamma con il figlio sulla spiaggia?
    Spero che siano intervenuti con gli F35!!!

  4. Ma per cortesia! Ma che male ha fatto!!
    Bravi bravi agli inflessibili tutori della legge …
    Poi al supermercato uno addosso all’altro va bene…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.