Covid, De Luca: “Ok Ospedale del Mare, ora finiamo Salerno e Caserta”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Si sono completati i lavori dell’Ospedale modulare Covid accanto all’Ospedale del Mare: 72 posti letto di terapia intensiva di altissimo livello per pazienti Covid, con posti letto specializzati, per pazienti cardiopatici, oncologici e dializzati. Una struttura di avanguardia a fianco all’Ospedale del mare. Il progetto dei 120 posti letto di terapia intensiva in più sarà completato nei prossimi dieci giorni con altri 24 posti letto al S. Anna di Caserta e altrettanti al Ruggi di Salerno. Senza squilli di tromba, nasce una struttura ospedaliera di altissimo livello, con pazienti Covid collocati in un’area ospedaliera separata dal resto dell’ospedale. Una grande prova di efficienza: in 20 giorni è stato realizzato un ospedale vero, non un ospedale da campo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Qualcuno ricordi a De Luca che TUTTE le strutture di questo ospedale “di altissimo livello” sono arrivate da Padova…

    Non censurare, please.

  2. fosse la volta buona che si ampliano e riorganizzano le strutture ospedaliere in Campania…che questa terribile epidemia possa paradossalmente apportare delle giuste ed opportune scelte di ammodernamento strutturale…

    Ora non ci resta che proseguire con il ben noto lanciafiamme per ben monitorare la classe dirigente della sanità regionale e si potrà dunque addirittura gridare al miracolo…

    Peccato che alzare mura resterà di fatto più semplice che spezzare gli equilibri perversi di determinati ambienti….Ahimè!

  3. Fortunatamente il problema coronavirus non è partito dalla Campania altrimenti sarebbe stata una carneficina.
    Siamo a fine aprile e stiamo ancora costruendo……
    Facciamo ridere…..

  4. hanno finito lo spreco al ruggi. cosi lo stratega ha i costosissimi containers e i reparti vuoti..

  5. De Luca fa bene,altro che spreco,poi essendo dei moduli,possono essere benissimo riconvertiti in un prossimo futuro

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.