Sindaco di Nocera Torquato: “Ancora un decesso da Ospedale, ora chiarezza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
AVEVO COMUNICATO poche ore fa la guarigione di due nostri concittadini.
Era ed è una bella notizia.

Cui però ne segue ora una molto triste il decesso di una nostra anziana concittadina.

Il fatto che rileva però non è che sia anziana (circostanza che ha la stessa identica dignità se non di più, dell’esser giovane), ma che sia l’ennesima venuta fuori dalla chirurgia.

Ora al netto di qualche post retorico di avvocati un po’ fighetti di settimane fa, sulla difesa a oltranza dei medici impegnati nell’emergenza, mi chiedo cosa si debba pensare dinanzi a ben 5 deceduti (sui 7 complessivi di Nocera) venuti fuori da li.

Oltre al numero ancora imprecisato di contagiati, sempre li, tra contatti diretti o indiretti.

Senza i quali noi ed altri Comuni del comprensorio, registreremmo numeri da Svizzera, di assoluto controllo territoriale, quale è.

Mi chiedo cosa si possa mai dire alle famiglie, ai loro cari, alle stesse vittime.
Che erano vecchi o gia’ ammalati o che son stati sfortunati?

Credo invece che fuori da ogni retorica e con tutte le giustificazioni e le garanzie possibili in cui, chiarisco, crediamo fino in fondo, di quella che speriamo sia stata solo una tragica fatalità; sia il caso che la Direzione Sanitaria svolga una indagine interna. Seria.

Per spiegare e dire cosa sia davvero accaduto.
Lo dobbiamo alla verità al rispetto per le persone e ad una sanità che sia fino in fondo al di sopra di ogni comprensibile dubbio

Lo dichiara il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. È successo che si sono contagiati in ospedale?
    In Spagna ci sono 12.000 contagiati tra il personale medico e paramedico…..allora iniziamo ad aprire contenziosi perché si è stati contagiati in ospedale?
    I medici perché non avendo strumenti di protezione idonei si sono contagiati?
    Noi cittadini tutti faremo una class action contro lo Stato per aver causato l’allargamento della pandemia?
    Basta che è arrivato in chirurgia d’urgenza un positivo che ha contagiato tutti, che dovevano fare?
    Prima il tampone e poi ti operiamo?
    La cosa peggiore in Italia, soprattutto al Sud …,e che tutti viviamo in un manicomio, ognuno di noi partecipa con propri errori a ciò, ma il diritto ad essere risarciti da uno Stato ideale è la pretesa di tutti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.