In campo fino al 2 agosto. Play off e play out anche per la Serie A?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Governo ufficializzerà a breve la data della ripresa degli allenamenti, al momento l’ipotesi più probabile è quella dell’ok alle sedute individuali dal 4 maggio e a quelle collettivi dal 18. Il campionato di A, quindi, potrebbe ripartire intorno al 10 giugno per concludersi con turni infrasettimanali a inizio agosto. E sulla ripresa dell’attività, il presidente Figc Gravina adotterà nelle prossime ore, d’accordo con tutte le componenti federali, una delibera per posticipare al 2 agosto la fine della stagione sportiva (prevista al 30 giugno).

Nel frattempo sono tante le ipotesi per la serie B che potrebbe partire con qualche settimana di ritardo rispetto alla serie A non avendo gli impegni delle Coppe. Una delle proposte che circolano in queste ore per il campionato cadetto è quella proposta da NotizieAudaci.it che rilancia la proposta di play off e play out per accorciare i tempi e salvare i campionati sia per la A che per la B. L’Uefa ha dato il via libera a questa ipotesi nel caso non si possa portare a termine il torneo secondo il calendario originario.

Novità assoluta per la serie A non per la serie B, ammesso che si torni in campo, dove questa formula è già prevista con un dettaglio non da poco. La post season non coinvolge le prime due classificate che sono promosse automaticamente in serie A. Interpellato sulla questione il presidente Balata ha sottolineato che al momento si tratta di mere ipotesi.

“Ai play off in serie B partecipano le squadre posizionate dalla terza all’ottava posizione secondo le regole attuali”. Criterio che il Benevento, primo in classifica con un vantaggio siderale (20 punti) sulla seconda, spera che venga applicato in caso di ripresa del torneo o, in alternativa, che venga posto il limite del distacco minimo con la terza classificata per evitare i play off.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.