Il cimitero riapre le porte: mascherine e distanziamento obbligatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
«A far data dal 4 maggio sarà consentito recarsi al CIMITERO di Salerno per visitare i propri congiunti.
Sentito il direttore del cimitero tali visite saranno consentite dalle ore 7.00 alle ore 12.00.
Si richiama al senso di responsabilità della cittadinanza a che sia rispettato il divieto di assembramento e l’obbligo del distanziamento interpersonale di almeno 1 m, e si utilizzino le mascherine per la protezioni delle vie respiratorie.

Tale spostamento, in conformità con le Misure urgenti di contenimento della epidemia da Covid-19, sarà consentito a coloro che saranno muniti di autocertificazioni». Lo scrive Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli sul suo profilo facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. E sì, non sia mai che contagiamo
    qualche povero defunto!
    Per onor di verità : il cimitero solitamente è un luogo tristemente poco frequentato, non si è mai visto un “assembramento” di persone (salvo qualche tragedia di giovanissimi), insomma è sempre desolatamente vuoto, o quasi.
    Salvo le feste comandate che richiamano più persone(effetto pappagallo), che mi significa st’apertura part-time? Ma soprattutto , quando finirà questa farsa?

  2. Ma andate a fare in c. ulo l’autocertificazione anche per andare a trovare i defunti? Mandate a fare in c. ulo

  3. Per il curioso delle 22.22 :
    Sono un beeeeeeOta lobomotizzato che canta al balcone con museruola e paravento bEEEEElla ciao, ed oggi protestero’ contro il governo perche’

  4. ricordiamoci tutti questi politici come stanno operando, quando ci saranno le elezioni se mai ci saranno. Ricordiamoci delle leggi, regolamenti, decreti da regime totalitario ma soprattutto senza nessuna logica né civile né legale né sanitaria. ormai è chiaro a molti che le mascherine non servono, anzi sono un danno col caldo e il sudore. per non parlare dei guanti, una pagliacciata immane.
    e i morti possono entrare? con o senza museruola??

  5. secondo fonti governative che ho solo io dal ministero della Verità pare che nel nuovo modello sarà inclusa la conferma scritta da parte del morto, deve confermare di voler ricevere la visita, per iscritto, altrimenti multa! In alternativa è consentita la conferma verbale da parte sua (il morto), ma solo in viva voce. Ovviamente con mascherina e guanti, il morto potrebbe contagiare gli altri, i quali hanno già fatto sapere “ma non vedi quanti morti?”.
    Saluti a tutti gli ovini.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.