Il Covid sparirà senza vaccino: le parole del virologo Giulio Tarro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Ne è fermamente convinto Giulio Tarro, noto virologo di fama mondiale e primario emerito dell’Azienda Ospedaliera “Cotugno” di Napoli, che ai microfoni di Calabria 7 si dichiara sereno per l’imminente futuro: “Il virus ha svolto il suo ruolo, ora siamo noi a combatterlo con gli anticorpi. Anche nella stagione autunnale, che potrebbe favorire la ricomparsa del Covid”.

Il mondo intero freme per la disponibilità del vaccino: “Passeranno presumibilmente 18 mesi, secondo le stime dell’OMS, ma la terapia naturale esiste già ed è rintracciabile negli anticorpi presenti nei soggetti guariti”.  Tarro, premiato in America come “miglior virologo dell’anno” nel 2018 e candidato al Nobel per la Medicina nel 2015, ci offre infine il suo pensiero in merito alla sieroterapia e una riflessione sugli effetti del virus su scala mondiale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Continuate pervicacemente a fare disinformazione. Taro non è, purtroppo per lui, ” virologo di fama internazionale”. Anzi, in base ai punteggi applicati in relazione agli studi scientifici presentati sulle riviste specializzate, è buon ultimo anche in Italia. E poi, per quanto riguarda il Nobel, il comitato scientifico che presiede alla designazione non rivela mai il nome dei candidati se non anni dopo. Detto ciò, mi auguro ovviamente che abbia ragione lui.

  2. se come dicono è fatto in laboratorio cinese,allora è di pessima qualità e quindi scadrà subito.

  3. E mo chi lo dice ai babbei terrapiattisti?
    Il vAirus è invincibile ed imbattibile, maschere e museruole per sempre, distanza di 5 metri quadrati tra ogni babbeota per sempre, attività chiuse per sempre, bambini a scuola a Luglio e Agosto, mare vietato se non con museruola e paravento, bEEEEElla ciao a manetta e lockdown for ever!
    Senza offesa per nessun beOta!

  4. io dico una cosa…con tutto il rispetto per Tarro…ma non è in prima linea e non è a contatto diretto con i medici che combattono il virus, come fa a dire queste cose? Ci rendiamo conto che persone come lui stanno alimentando la tesi secondo cui è tutto falso e si può uscire tranquillamente?

  5. Mario, a parte screditare la gente su basi personali e ideologiche, hai qualcosa di piu utile da dire? magari confrontando con il cv dei burloni e dei pregliaschi che non sono nulla di che? Ma a parte questo, nella storia ci sono grandi scienziati che hanno cambiato la storia della conoscenza con un solo libro o pubblicazione, e quindi? Restiamo nel merito se vogliamo criticare, altrimenti si fa piu bella figura a tacere.
    12:47, Tarro è tra quelli che hanno isolato il vibrione del colera nella VERA epidemia a Napoli decenni fa.. e quindi non potrebbe parlare? mi sai dire quali e quanti malati visita il burloni che sta sempre in tv a pontificare??? quello che dice Tarro è condiviso da MIGLIAIA di medici, basta chee cercate in rete …. e poi capite quanto siete stati presi per i fondelli con questo virus, da parte di quella manciata di medicastri che appaiono in tv fissi.. Contro questa decina che sta sempre in tv vi sono MIGLIAIA di medici che la pensano diversamente, inclusi professori e direttori di ospedali…
    Informatevi in rete, e lasciate perdere tv, usatela giusto per qualche comunicazion e istituzionale

  6. 20. 58 ESATTO!
    Spegnere la tv manipolata dalla politica, cercare altri canali di informazione LIBERI e senza censura, credere di più a VERI medici e studiosi che sicuramente ne sanno più di barbara d’urso, fiorello, burioni e fratacchione fazio e ACCENDERE IL CERVELLO e cominciare a valutare le cose con la propria intelligenza, dove c’è. ….se poi non c’è, allora tutti fuori ai balconi come i pappagalli a cantare beotamente bella ciao e battere le mani come le foche!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.