De Luca: «Negozi aperti dalle 7 alle 23. Ristoranti solo da giovedì 21»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa

In Campania attività commerciali aperte dalle 7 alle 23, a discrezione degli esercenti. Lo ha annunciato il governatore, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook del venerdì nel corso della quale ha il punto sull’emergenza Covid-19. “Le attività commerciali possono aprire tutte, con orari che vanno dalle 7 di mattina alle 23 di sera. Abbiamo già deciso di avere orari dilatati al massimo – ha spiegato il presidente della Regione – Si può aprire nei festivi, quando si vuole e chi vuole“. Queste novità riguarderanno barbieri, parrucchieri e centri estetici per i quali si decide “sulla base delle indicazioni nazionali”. Dalla prossima settimana, inoltre, in Campania ci sarà il via libera anche per il tennis, le gare di ippica senza pubblico, motociclismo e golf. Novità anche per le spiagge. “Avremo incontri nei prossimi giorni – ha spiegato De Luca – Sulle coste della penisola sorrentina e amaltana non si può consentire di avere ombrelloni a distanze di cinque metri, non è la fascia costiera dell’Emilia Romagna o del Veneto. Stiamo studiando, quindi, delle misure che consentano una ripresa ragionevole in sicurezza, ma anche con una redditività economica degli operatori“. Via libera anche per le seconde case, purchè si trovino in Campania, e alle visite nelle location per matrimoni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma si facciamoli rimanere chiusi qualche altro giorno, tanto quasi tre mesi non sono bastati.
    Come è bello fare il …. con il …. degli altri.
    A buon intenditor poche parole… anzi nessuna.

  2. Ma da venerdì 22 non ci sara’ più il pericolo di infettarsi? I giorni festivi il “virus” va a farsi il
    week end lontano giusto per far lavorare parrucchieri e barbieri?Ma quello che mi incuriosisce è quella dei 5 metri di distanza al mare:Se malauguratamente in estate ci sia una bella giornata per andare al
    mare ed in molti,mi sembra ovvio, decidono di andarci,mantenendo i 5 metri, minimo,minimo arriviamo fino ad Agropoli,e quelli di Agropoli fino a Maratea e così via fino alla Calabria,quindi mi domando,
    ma Quelli di Reggio Calabria il bagno dove c…se lo vanno a fare?(perchè tocca pure a loro) in Sudafrica?MA FINITELA! CHE ORMAI SI E’ AL RIDICOLO! TOGLIETEVI DI MEZZO,TUTTI!…

  3. È l’uovo di Colombo per aiutare i commercianti facciamoli stare aperti 18 ore al giorno compreso la domenica. Seriamente, va bene cercare di sburocratizzare ma, se dopo oltre due mesi di chiusura spesso inutile per molte attività a rischio contagio quasi nullo, la soluzione è quella di infondere nella popolazione la convinzione di potere disporre delle attività commerciali in qualsiasi momento allora siamo veramente alla frutta. Ricordo che nei tribunali, ad esempio, abbiamo ritardi spaventosi ma nessuno si sognerebbe mai di farli lavorare 18/24 – 7/7 o che le assicurazioni, obbligatorie per legge, sono chiuse dal venerdì pomeriggio o ancora che a Salerno, durante Luci d’artista, gli info point per i turisti erano chiusi nei festivi per non pagare gli straordinari. Grande Paese quello che si preoccupa ossessivamente dei diritti dei lavoratori dipendenti ma calpesta sistematicamente quelli dei liberi (?) imprenditori.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.