Incidente sull’Amalfitana: moto contro bus Sita a Positano, grave centauro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Un gravissimo incidente stradale si è verificato questo pomeriggio sulla strada Statale 163 Amalfitana, tra i comuni di Positano e Vico Equense. Una moto, lanciata a velocità sostenuta, si è schiantata contro un bus Sita della linea Amalfi-Sorrento che percorreva la corsia opposta.

Tremendo l’impatto, con la moto che ha sfondato la parte anteriore del pullman. Il centauro, che ha preso la curva larga, è finito contro il parabrezza per poi essere sbalzato sull’asfalto. Nulla ha potuto il conducente dell’autobus, rimasto miracolosamente illeso ma sotto choc. A bordo non c’erano passeggeri.

Stando a quando appreso le condizioni del motociclista, 25enne di Giugliano, sarebbero subito apparse preoccupanti. Qualche ritardo nei soccorsi a causa della mancanza di segnale telefonico in quella zona.

Per diverso tempo il motociclista è rimasto sull’asfalto: una profonda ferita a una gamba ha provocato una copiosa fuoriuscita di sangue che gli è stata fermata con la stretta di un laccio dall eperosne sopraggiunte, i componenti della comitiva di bikers.

Due le ambulanze sono sopraggiunte a soccorrere il centauro e l’autista del bus, trasferiti presso il più vicino ospedale, in direzione Sorrento.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Sorrento per i rilievi del caso. A supporto i colleghi della Stazione di Positano per il supporto alla viabilità.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. questi sono incidenti dovuti per lo più all’imprudenza e all’alta velocità….

    però, pur considerando il periodo tragico che stiamo ancora vivendo, sarebbe finalmente opportuno sorvegliare la statale da Sorrento a Salerno, di tanto in tanto, da parte dei carabinieri o della polizia stradale ….
    Presidiare le strade sarebbe quantomeno un deterrente per le centinaia di motociclette che da adesso ad ottobre sfrecciano in costiera senza regole rappresentando un pericolo reale anche per le auto ed i pedoni!!
    E invece, negli anni, queste strade sembrano terre di nessuno a dispetto dei tanti incidenti ,anche gravi…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.