Il ricordo del Siberiano: Ciccio Rocco ringrazia i suoi amici della GSF

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Una storia lunga 30 anni…”. Inizia così il messaggio di Ciccio Rocco, indimenticabile capo ultras della Curva Sud della Salernitana poche ore dopo il ricordo commosso del Siberiano a 10 anni dalla sua scomparsa come scrive Lino Grimaldi Avino su SalernoSport24.it

Ecco il messaggio

“Una storia di 30 anni almeno !..la vita continua..ma Noi non cambiamo!..ancora una volta, inseparabili amici della GSF, nel commemorare Carmine avete dimostrato che i valori che in passato abbiamo condiviso sono sempre vivi in Noi…Grazie per essere stati esempio di compostezza e di attenzione alle regole che in questo periodo ci costringono al distanziamento fisico..

Grazie per aver condiviso sulla tomba di Carmine un pensiero per lui..Grazie per aver urlato al cielo con me il dolore che da diversi anni continuiamo a portare dentro e mi scusino gli amici che o per distrazione o per evitare assembramenti non consentiti non sono stati coinvolti..In rispetto della attuale situazione epidemiologica, in rispetto dei sacrifici che tutti hanno affrontato in questi mesi non è stato possibile essere numerosi come volevamo.

Come Carmine avrebbe meritato..Ma sono sicuro che anche voi nel ricordo di Carmine,della vita trascorsa insieme,continuerete a condividere i valori, i principi, per cui negli anni abbiamo lottato..Principi e valori che purtroppo non trovano riscontro oggi nel calcio, la ripresa del campionato in questo momento rivela lo stato attuale di tutto il sistema, un sistema che non solo mette da parte tutti i tifosi,ma che non ha rispetto dei morti,delle sofferenze di una nazione intera..

Questo non è il calcio per cui ci siamo impegnati,in cui abbiamo creduto..Abbiamo sempre ritenuto che attraverso l’attaccamento alla squadra di calcio della nostra città si potesse esprimere con orgoglio il nostro modo di vivere e di amare SALERNO..Abbiamo sempre ritenuto che l’aver indirizzato la passione di tanti a sostegno di un’unica bandiera, oltre ogni difficoltà, rappresentasse il nostro modo di vivere il calcio..

Oggi tutto questo non è possibile, oggi il calcio, con la decisione di riprendere i campionati ha definitivamente abdicato a perseguire i veri valori dello sport a favore di interessi che non ci appartengono..Grazie inseparabili amici GSF..Grazie per continuare sempre e comunque ad anteporre i valori ed i principi che ci hanno contraddistinto..

Grazie per essere sempre della GRANATA SOUTH FORCE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. “Pontifica” senza più andare allo stadio… Non le capisco queste dinamiche. “Noi noi noi” ….. E basta!!!! Il gruppo è finito! Punto.

  2. Scusate ma quale era il calcio in cui Voi credevate, forse quello di scazzottare con gli altri ultras oppure di devastare i motel sulle autostrade

  3. X Enzo 11:51 Si. I veri valori del calcio x loro erano spingere la scrivania addosso ad Aliberti e risse su è giù per l’Italia.

  4. quanta retorica…….condannate la ripresa dei campionati e poi andate a fare assembramenti al vestuti e farete la festa per i 101 anni della salernitana. IPOCRITA!!!!!!!!!!

  5. criticate criticate…lavori in corso ….fra poco torniamo….GSF in eterno…..e via tutta sta mer……..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.