Da Caserta tappa della Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mercoledì 10 giugno si terrà l’evento “Focus Lavoro Speciale Caserta”, tappa di avvicinamento alla maratona virtuale della II edizione della Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro, in programma nei giorni 25, 26 e 27 giugno e promossa da Centro Studi Super e organizzata dal Gruppo Stratego con l’obiettivo di agevolare il matching tra domanda e offerta di lavoro.
Lo Speciale Caserta, in diretta streaming a partire dalle ore 11 sui canali social network della Borsa, si propone di fornire agli studenti delle ultime classi degli istituti superiori casertani, e non solo, utili strumenti per l’orientamento e la crescita professionale, e approfondire la tematica del lavoro relativamente a un’area che registra un alto tasso di disoccupazione giovanile.
Lo farà coinvolgendo rappresentanti delle istituzioni e stakeholder in grado di fornire una panoramica aggiornata sul mondo del lavoro, evidenziando opportunità e utili spunti di riflessione. Inoltre, attraverso alcune testimonianze, farà emergere le buone prassi di startup e aziende del territorio.
Si parlerà, infine, del programma regionale “Garanzia Giovani Fase II” rivolto ai giovani tra i 16 e i 29 anni che offre opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro attraverso percorsi personalizzati in funzione di bisogni individuali.
Presentato dal responsabile dell’ufficio stampa della Borsa Giuseppe Alviggi e moderato dal giornalista nonché direttore editoriale di Finanziamenti News Massimo Maria Amorosini, l’evento si aprirà con i saluti introduttivi di Mariapia Mercurio, Presidente di Centro Studi Super Sud.
A seguire, sono previsti gli interventi di: Piero De Luca, deputato al Parlamento e componente della Commissione Politiche dell’Unione Europea; Sonia Palmeri, Assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Campania; Luca Pietrolungo, Segretario Regionale Confartigianato; Michele Raccuglia, Responsabile macro area Sud ANPAL Servizi; Maria Cristina Tari, Responsabile CPI Sessa e Teano.
L’evento si concluderà con la testimonianza di Sebastian Caputo, CEO e Founder di 012 Factory, incubatore certificato di startup innovative, che sostiene, sviluppa ed accompagna la crescita di nuove imprese ad alto potenziale innovativo.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.