Eboli: attivato lo Sportello Europa, il Comune supporta gli imprenditori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Supporto ed accompagnamento per imprese, strutture commerciali, associazioni e privati cittadini nella partecipazione ai bandi e nell’accesso ai finanziamenti disponibili. Sono gli obiettivi dello “Sportello Europa”, presentato questa mattina nell’aula consiliare di Eboli, che si avvarrà di uffici comunali, sito istituzionale e supporto di esperti del settore.
«Un momento significativo di rilancio per il nostro territorio – ha commentato il sindaco, Massimo Cariello -. Mettiamo in campo uno sforzo comune per supportare strategicamente la ripresa e garantire nuove possibilità, con una rete che coinvolge attività imprenditoriali, terzo settore e associazionismo. Da luglio metteremo in campo anche un’importante campagna di sensibilizzazione, garantendo nuove occasioni alla nostra comunità».
L’obiettivo è creare un ponte tra istituzioni pubbliche e privati, in modo da centralizzare le informazioni relative a bandi e fondi europei, ma anche nazionali. «Realizziamo tutto questo sia con strutture comunali, sia con il supporto di esperti esterni – ha spiegato l’assessore Anna Senatore -, in modo da garantire massima diffusione. Obiettivo strategico quello raggiunto, grazie soprattutto alla lungimiranza dell’Amministrazione che ha voluto questo passaggio».
L’attivazione dello sportello è il terminale di una procedura avviata per tempo, fin dallo scorso anno. «Lo scorso anno avevamo prodotto una deliberazione di indirizzi – ricorda il dirigente comunale Giuseppe Barrella, poi avevamo pubblicato il bando di partecipazione per professionisti interessati a supportare le iniziative. Abbiamo voluto la collaborazione con un esperto esterno per garantire che ci fosse celerità e visione ampia nel campo dei bandi e dei finanziamenti».
Al fianco del Comune opererà un esperto del settore bandi e fondi europei, Carmine Sasso, che ha spiegato le possibilità di accesso allo sportello: «Puntiamo alla semplicità delle procedure, per favorire la partecipazione e l’accesso a bandi e fondi. Sul sito istituzionale del Comune è già attiva la sezione “Sportello Europa” con la procedure di registrazione e tutte le informazioni necessarie. Non ci limiteremo alle indicazioni, ma contatteremo volta per volta anche singoli e strutture interessate, per supportare al massimo l’accesso a fondi e bandi».
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.