Salerno senza garante degli animali da 3 anni: Assessore animalista immobile?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
E’ un dato di fatto, incontestabile, che al Comune di Salerno dal novembre del 2017 sia vacante il ruolo di garante per la tutela degli animali.

Da 3 anni, quando è scaduto e non è stato rinnovato il mandato (triennale) di Anna Vicinanza, l’attuale amministrazione civica non ha mai proceduto alla nuova nomina.

Eppure, questa figura è stata istituita all’interno di un corposo e articolato “Regolamento comunale di tutela degli animali”, approvato nel lontano 2014 dal consiglio comunale dell’epoca quando era ancora sindaco Vincenzo De Luca.

Il garante, che non percepisce alcun compenso e viene scelto discrezionalmente dal primo cittadino, ha una funzione tutt’altro che formale, dal momento che deve essere concretamente  il collante tra il settore Ambiente di Palazzo di Città, le associazioni specifiche che si occupano sul territorio della tutela degli animali e chiunque faccia segnalazioni o reclami.

Ha, tra gli altri, anche il compito di proporre campagne di sensibilizzazione o iniziative, per fare un esempio pertinente e di stretta attualità, come quella – di istituire una sorta di pronto soccorso pubblico riservato agli animali domestici – presentata in questi giorni al sindaco Vincenzo Napoli da Giuseppe Zitarosa, consigliere comunale in quota Lega.

Una proposta, anche se arrivata dai banchi dell’opposizione, che ha fatto il pieno di consensi tra quanti sono molto sensibili a questo tema perchè possiedono animali, come testimoniano anche i numerosi commenti al post pubblicato sulla nostra pagina Facebook. Una proposta che squarcia il muro dell’immobilismo, che su questo argomento specifico ha finora contraddistinto l’azione amministrativa.

Eppure in giunta c’è un Assessore che potrebbe far valere la sua sensibilità animalista per fare qualcosa di concreto. Perchè non lo fa? Perchè non ci si è adoperati per la nomina del nuovo garante, indicando un candidato qualificato al sindaco Napoli?  Un altro impegno disatteso come quello di istituire il Forum dei Giovani, di cui a Salerno si continua ad avvertire la necessità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.