Salerno: nel carcere di Fuorni nascondevano cellulari sotto le mattonelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Maxi-sequestro nella notte nel carcere di Salerno, dove a seguito di una perquisizione straordinaria la Polizia Penitenziaria ha trovato 23 micro telefoni cellulari, 12 smartphone e coltelli rudimentali.

“Gli agenti – spiega Vincenzo Palmieri, segretario Regionale OSAPP Campania – hanno rinvenuto e sequestrato 23 micro telefoni cellulari e 12 smartphone, occultati dietro le mattonelle e coltelli rudimentali nascosti nei posti più impensabili. Durante le operazioni, ci sono stati tentativi di eludere i controlli del personale addetto la vigilanza per non essere perquisiti e quindi scoperti”.

Il blitz notturno è stato disposto dal Provveditorato di Napoli, in cooperazione con la direzione e il comando del carcere Salernitano, e condotto dalla Polizia Penitenziaria, coordinata dal Dirigente Aggiunto Pasquale Colucci, direttore UST, e dal Commissario Capo Andrea D’Apolito.

Ha partecipato il personale di Polizia Penitenziaria in forza ai nuclei operativi TP della regione Campania, congiuntamente al personale di servizio.

I telefonini, tutti funzionanti, erano occultati all’interno dei materassi, nelle intercapedini degli armadietti, nei cesti della spazzatura e persino nelle parti intime. I reparti dove sono stati riscontrati i maggiori illeciti, sono quelli destinati ai detenuti reclusi per reati comuni e quelli della media sicurezza.

Qui i detenuti avevano escogitato un particolare espediente per occultare i telefonini che sono stati ritrovati anche sotto le mattonelle divelte e poi riattaccate con un collante fatto di farina e detersivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.