“Pochi controlli nella movida”: a Salerno cresce il timore di un nuovo lockdown

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
26
Stampa
Il mancato rispetto delle norme anti Covid-19, soprattutto tra gli imprenditori della Movida, rischia di generare un secondo lockdown a Salerno. A lanciare l’allarme – come scrive il quotidiano “La Città” – è, a nome dell’associazione che riunisce gestori di locali e commercianti salernitani, Enrico Leone, titolare di una nota pizzeria in uno dei vicoli del centro storico che affacciano su via Roma.  «Tra noi – denuncia – c’è chi continua a mantenere un’attenzione costante e rigorosa, ma c’è anche chi sta sfuggendo completamente a ogni forma di controllo».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

26 COMMENTI

  1. MA DOV’E QUEL SIGNORE CHE PARLAVA TANTISSIMO E FACEVA DELLE BATTUTE PENOSE E CHE VOLEVA USARE UN LANCIAFIAMME????

  2. Veramente a Salerno l’unico timore che c’è è quello di dover tornare a lavorare. La maggior parte delle persone sta a casa in “smart vuorching” e il solo pensiero di svegliarsi la mattina li fa stare male. Al posto della quarantena ai pseudo contagiati asintomatici, metterei i lavoratori intelligenti in quarantena, con il braccialetto elettronico. Stai lavorando? Devi stare a casa

  3. O’ sole, O’ mare, O’ pallone, A’ birretta, decalogo per imbecilli e gente inutile alla società. Se i frequentatori della movida facessero un partito, sicuramente andrebbero al governo di questo paese di m..

  4. Dai runner, dacci la tua pillola di saggezza quotidiana, Illuminaci col faro della tua intelligenza

  5. mi sono appena fatto i voli per scendere a salerno ad agosto. Fatemi sta tranquillo XD

  6. Sono d’accordo o sole o mare o pallone ma si può essere più stronzi e sono pure fortunati mamma e papà 70 anni ex direttori di scuola entrambi 4000 euro di pensione neanche na birretta o bell a mamma’ ma il lanciafiamme è scarico o se scassato

  7. Lascia stare quel poveretto di runner! Non fa una beneamata mazza dalla mattina alla sera, se non correre, in qualche modo il meschino dovrà pur sfogare!

  8. Se stai sempre qua a commentare nun me pare che tu fai assai fatica. Quindi working nun ne fai, da quello che scrivi nun me pare manc ca si tant smart…

  9. De Luca è impegnato in cose più importanti , Se ne frega del virus . Ha fatto solo il buffone adesso nn si vede e nn si sente il dittatore degli idioti

  10. Per il paese di pulcinella: al governo già ci sono frequentatori di troppe movide giovanili purtroppo. Invece di studiare chissà che facevano. Incapaci

  11. Preparati anche il tuo amico Bolsonaro è positivo, tu sicuramente sei negativo in quanto sei entrato nell’immunità caprina.

  12. Non mollare, sono stati lobotomizzati(andassero a cercare sul vocabolario il significato del termine). Questi mesi di terrorismo mediatico e dissonanza cognitiva Hanno messo a nudo le persone per le loro reali capacità cognitive e razionali. Quando si sveglieranno, semmai accadrà, sentiranno un bel siluro che gli è entrato piano e non se ne sono nemmeno accorti

  13. Antonello,runner,pinuccio ciccio bello,crazy scassat,vongola verace,rino e cumpagnia bell..tutti deportati in Brasile dal loro amico Bolsonaro….agg dimenticat qualcuno?

  14. x anonimo
    ad uno come te ci vuole la TSO obbigatoria.
    Invece di fare tanto il gradasso, da libero cittadino, perchè non ti fai ricevere da De Luca e gli dici in faccia, con lo stesso livore che usi sempre su queste pagine, quello che pensi di lui? o temi di non essere capace di proferire parola non appena lo vedi?
    O ti tremeranno le gambe non appena ti si para davanti?
    Tu sai benissimo che a quelli come te li manderà fisicamente a scopare il mare e contare i granelli di sabbia.
    Quelli come te si chiamano cani da cancello.
    Sai, da casa, tutti siamo leoni di tastiera.

  15. Tranquilli… il vairus (per dirla alla di maio) è sfiatato. Regole di igiene, pulizia e antipromiscuità vanno seguite a prescindere, ma ORA BASTA TERRORISMO!!!
    In lockdown perenne senza stipendio metterei i virologi che fanno le star in tv e non capiscono una mazza oltre a molti politicanti…

  16. Per vai De Luca . io gli dissi in faccia a quel signore che dice di essere il governatore cosa pensavo di lui qualche anno fa in un pacifico ( per lui) incontro politico. Senza gridare ma con i fatti alla mano non seppe cosa rispondere e allora prese la porta e se ne andò. Peccato non aver avuto un telefono per fare un bel video. Caro signore non ho paura di De Luca e come me altri. Sono un operaio con la terza media che ha lavorato 50 anni nei cantieri da quando ne avevo 13 di anni. La vita la conosco e non devo niente a nessuno fortunatamente. Senza livore come scrivono quelli che hanno studiato.

  17. La ammiro per quello che ha scritto e per aver detto le cose in faccia a de luca. Da questo si capisce che è una persona che parla in faccia a differenza di alcuni che commentano su questo sito. Proprio qui è il punto. Persone che hanno studiato che sono di una cafoneria unica. Soprattutto quelle che hanno i soldi, non faccio di tutta l’erba un fascio ma la maggior parte dei maleducati da lì provengono. Il bello è che distogliono l’attenzione degli scarsi controlli nella movida con la scusante del covid. Ma anche prima era così. Comunque i controlli li fanno con normalità, tutti vengono controllati. Non dia ascolto a questi qui tanto loro o stanno in casa chiuso o scendono non gli cambia nulla perchè la maggior parte ha soldi a palate. Purtroppo Salerno è destinata ad essere vissuta da queste persone. I lavoratori come lei saranno costretti a trovare lavoro in altre città perchè qui non c’è più niente. La città è regredita di 30 40 anni per colpa di questa amministrazione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.