Regionali Campania: la Ciarambino (M5S) chiede confronto con De Luca e Caldoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Valeria Ciarambino, candidata alla presidenza della Regione Campania per i 5 stelle, da’ il via alla propria campagna elettorale (“la tua scelta che Vale” il claim) riunendo gli attivisti del movimento al teatro Sannazaro di Napoli. Nel mirino il Presidente uscente Vincenzo De Luca e il candidato del centrodestra ed ex governatore Stefano Caldoro.
“Li sfido – ha detto il capogruppo dei 5Stelle in Regione – a un confronto sui contenuti prima della pausa estiva e rinnovo l’appello a firmare liste pulite perché non vogliamo gente con precedenti penali in Consiglio Regionale”. “Loro – ha proseguito – in qualità di smantellatori seriali della sanità, sono i principali responsabili dello sfascio con la Campania ultima in tutte le classifiche. Noi vogliamo fare della nostra regione la Polonia d’ Italia, una terra in grado di attirare investimenti attraverso una serie di bonus per le imprese”. Al fianco della Ciarambino il ministro per l’Ambiente, Sergio Costa. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Aeeeeee…..stamm fresch se Ciarambino e Caldoro pensano di risollevare la sanità…non sia mai!

  2. Brava, comincia tu a fare la badante della Polonia che ora hai le giuste sembianze…Non censurare grazie

  3. Non accetterà mai.
    Soffre il contraddittorio.
    E più propenso ai soliloqui, ai sermoni farneticanti ed alla politica politicante.
    Rischia di essere sputtanato più di quanto lo sia già.

  4. Valeria valeria…. mi aspetto onestà (ma tanto nemmeno nel 5 stelle si vede)… il commissariamento è finito pochi mesi fa…. ma Vincenzo (e qui x colpa Vostra che siete al pari di tutti gli altri) mi tocca pure difenderlo…. e su…. !!!!
    Triste….. tristissimo….. pensare di andare a votare il meno peggio….

  5. Non c’è un motivo al mondo per cui De Luca debba accettare un confronto con una tizia che comincia accusandolo di cose false e che fa parte di un partito che lo attacca aprioristicamente da anni ed anni.

    Ricordiamo che questa tizia, ovviamente incidentalmente, è stata compagna di liceo di giggino a mezz pippa, suo testimone di nozze. Così come i vari “pomigliano boys” che giggino si è portato dietro ad occupare posti importanti. Alla faccia della “diversità”.

  6. Valeria Ciarambino hahaahaah lei parla di confronto?? sono 7 anni che De Luca lo chiede al suo ex Leader Luigino Di Maio e non ha mai voluto fare un confronto in TV. Valeria Ciarambino una che per fare “il confronto” ha bisogno dei suoi amichetti che la supportano con i foglietti scritti, con il pubblichino che la applaude, impara da De Luca che nel bene e nel male ha sempre combattuto da solo e senza leggere mai il “copione” scritto da altri ma parlando in faccia all’interlocutore

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.