De Luca: “Ci sono le condizioni per un boom economico in Campania”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
47
Stampa
Emergenza coronavirus, come ogni venerdì il Governatore della Campania Vincenzo De Luca si è collegato in diretta sul canale Facebook istituzionale per fare il punto della situazione. Sotto l’aspetto socio – economico il Governatore crede fermamente di poter realizzare in Campania un boom economico che possa dare lavoro e futuro ad intere generazioni: «Stiamo lavorando per dare serenità e speranza ai nostri concittadini. Ci sono tutte le possibilità per avviarci verso una fase di sviluppo straordinaria».

LE PAROLE DEL GOVERNATORE

«Abbiamo dato una mano a famiglie, imprese, professionisti e pensionati. Ci siamo dissanguati come Regione mettendo in piedi un piano di un miliardo di euro con tempi di realizzazione unici in Italia. Quando abbiamo deciso di varare il piano lo abbiamo fatto perché sappiamo cos’è la Campania e che si rischia di andare sotto usura con costi di interesse altissimi.

Abbiamo completato i pagamenti per 130mila imprese. Abbiamo quasi completato i pagamenti per 60mila professionisti. Abbiamo erogato soldi per agevolare il pagamento dei fitti per 81mila famiglie. Sollecito i comuni ad attivarsi in modo da arrivare a 100mila famiglie. Abbiamo completato l’operazione delle pensioni.

Siamo pronti a far partire un bando per Alberghi, Motel, Villaggi turistici. Cercheremo di dare una mano a chi gestisce campeggi e chi gestisce alloggi per vacanze, agenzie di viaggio, tour operator, stabilimenti balneari. Stiamo continuando a fare uno sforzo enorme per dare respiro alle nostre imprese».

CREDITO ALLE IMPRESE

«Abbiamo varato un bando per diverse categorie di impresse per investimenti che vanno da 300mila a 3 milioni di euro. La Regione garantisce il 35% a fondo perduto più l’interesse per i mutui. E’ una misura di valore straordinario per dare respiro agli investitori industriali».

PIANO PER IL LAVORO

«Dalla prossima settimana vanno a lavorare i primi 2500 giovani. Nel frattempo è partito il secondo bando per 600 assunzioni ai Centri per l’Impiego e ci stiamo attivando per un altro concorso che sarà bandito per la fine dell’anno».

FLORIDE PROSPETTIVE PER LA CAMPANIA

«Negli anni abbiamo fatto i conti con mille emergenze. Oggi i nostri advisor danno alla Campania una prospettiva futura. Le agenzie di rating ci danno meglio del Governo Italiano. Abbiamo sanato il bilancio, abbiamo avviato il programma per la rimozione delle ecoballe, il piano è in corso e in un anno e mezzo avremo ripulito tutta la Campania.

Presto daremo con precisione i dati di questa operazione ambientali. Abbiamo fronteggiato l’emergenza sanitaria e in due anni siamo venuti fuori dal Commissariamento. Non oso immaginare cosa sarebbe successo se durante l’emergenza fossimo stati ancora commissariati. Oggi siamo in condizione di lanciare come messaggio che per i prossimi mesi possiamo far decollare un vero e proprio miracolo economico.

Possiamo fare quello che hanno fatto in Germania, Francia e Spagna. Puntiamo ad avere un boom economico e dare una prospettiva di lavoro ad un’intera generazione. Sono partiti decine di cantieri, faremo cose straordinarie».

IL MIRACOLO ECONOMICO

«Abbiamo costruito le condizioni per un miracolo economico. Avevamo programmato un lavoro di sburocratizzazione ma non abbiamo potuto muovere una foglia: cominceremo questo lavoro già dalla prossima settimana partendo dal Genio Civile. Informatizzeremo tutte le procedure per avere tempi di esecuzione rapidissimi. Vogliamo essere la prima regione d’Italia per velocità delle procedure e per tempi di decisione e di pagamento».

IL RILANCIO INTERNAZIONALE

«Facciamo della Campania la nuova Olanda: defiscalizziamo totalmente i nuovi investimenti e detassiamo gli utili di impresi. Se non ci perdiamo in cose della politica politicante possiamo dare ossigeno alla nostra regione anche puntando sulla cultura».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

47 COMMENTI

  1. Il sole picchia forte in questi giorni….oltre alla mascherina mettetegli il cappellino perchè da qui a settembre ne dirà di palle.

  2. Questa vojta entra di diritto nel guiness dei primati del maggior numero di boiate in un solo discorso….Chapeau

  3. la gente ognorante ci crede e sopratutto non abbiamo alternative credibili come andra a finire che commissariano la sanita ed i rifiuti e la magistratura mette le mani sugli affari sporchi che vergogna ciucvi votatelo

  4. Il ceto produttivo e borghese di Napoli vota Caldoro.Tutta Napoli preferisce l’innovazione e gli stimoli positivi della Lega di Salvini e voterà Lega Caldoro Presidente regione Campania

  5. Degrado mentale di Papino e di tutti gli ebeti che si bevono tutte le stronzate che dice.
    Vada avanti che la Campania va sempre più indietro…..
    Che farabutto, che munnezz….

  6. Profondo rosso poveri dementi che lo votano
    Il nulla regna incontrastato
    Che degrado sociale
    Rendiamoci conto di che politica è fatto questo Paese sempre più in declino!
    Davvero poveri noi tutti…

  7. Io ci credo, durante l’emergenza CORONAVIRUS ho avuto sollievo soltanto dalla regione Campania, ho avuto il bonus di 2000 euro come come ditta individuale il bonus di 500 euro per la didattica a distanza, i buoni pasti del comune di Salerno, e non ho avuto un un’euro dell’Inps nemmeno i 600 euro che mi spettavano come partita IVA che dire forza presidente De Luca.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.