“Appartenete a Satana”: paziente psichiatrico aggredisce operatori 118 al Ruggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Alle prime luci dell’alba di oggi, intorno alle ore 4, un equipaggio del 118, dopo essere intervenuto presso il  domicilio di un paziente psichiatrico, ha provveduto ad accompagnarlo in ambulanza all’ospedale affinchè fosse sottoposto ad una consulenza specifica. Il quarantenne salernitano, apparentemente tranquillo, appena giunto al Pronto soccorso del “Ruggi” di Salerno ha iniziato a inveire contro gli operatori del 118, alludendo che uno dei componenti della “squadra” di sanitari era appartenente a qualche setta satanica, dal momento che aveva dei tatuaggi sul braccio. Da qui è iniziata una colluttazione che ha reso necessario ‘ intervento della vigilanza dell’ospedale, che immediatamente ha provveduto a bloccato il paziente, riportando anche qualche lieve ferita, come gli operatori del 118.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.