Scafati torna ad essere Ospedale Covid. Stop ai ricoveri in broncopneumologia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Il reparto di bronco pneumologia dell’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati torna ad essere utilizzato esclusivamente per i casi di Covid. A deciderlo il commissario Asl Mario Polverino, sovrintendente per l’emergenza Coronavirus. Polverino ha disposto il blocco dei ricoveri dei pazienti respiratori non Covid ed il trasferimento di quelli già ricoverati in altri ospedali della regione. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. quindi se non hai il covid modello 19 allora puoi morire? ok. dopotutto è la storia che va avanti da mesi, solo il covid si cura e fa mille articoli, il resto può attendere e se il paziente con altre patologie dovesse morire, magari per cancro, che ci frega, teniamo il covid modello 19, giusto?
    Un augurio a tutte le pecore mascherate di ammalarsi di cancro o qualcosa che non sia covid modello 19 e poi ricevere una simpatica risposta “devi attendere, il reparto è chiuso per covid, tu sarai curato o visitato tra -qualche mese- forse”.. ok?

  2. Ma questo sta dappertutto?…Ti informo,sapientone,che i pazienti oncologici fanno ,da sempre,capo all’ospedale di Pagani.Nessuno viene trascurato.Ma se non conosci la realtà ospedaliera, parli tanto per parlare?Vedi che fai solo brutte figure

  3. 18:55 ahahahahahahahah sei un cretino! mi informi di cosa? cosa sai? ho forse nominato qualche ospedale? vedi che fai solo brutte figure??!?! io parlo per esperienza diretta e pluridecennale, quindi tu torna al balcone a cantare, su su, di corsa. A inizio luglio, caro babbeo, è stata rifiutata un esame diagnostico programmato, “a causa del covid”. Ospedale deserto. Ero lì presente. E come me migliaia di persone. Babbeo taci e vergognati.

    E poi, non hai neppur letto i giornali? a marzo quelle persone che andavano a visitarsi, malate di cancro, MULTATE E DENUNCIATE dallo sparatore di fiamme contro i malati.. fiamme che puntualmente spegne quando si tratta di delinquenti seri. Basta guardare i parcheggiatori abusivi e le centinaia di furti in appartamento fino a febbraio.. non c’erano mai i mezzi per le ff.oo…

  4. x Anomimo ci sei o ci fai? l’articolo dice i pazienti non covid saranno rifiutati, e tutta la struttura dedicata al covid. Ora pure un demente capisce che una struttura intera, per 39 asintomatici in tutta la regione, è un assurdo. Per caso c’è qualche rimborso maggiore quando l’ospedale o il letto diventa un “letto covid”???!??! …… che dici?? ci ho preso???
    Vedi che fai solo brutte figure? lascia perdere, bella ciao

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.