Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 7 Agosto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Rifiuti, ronde contro gli incivili. I «Salernitani doc»: 1500 denunce dai quartieri, il sindaco ci autorizzi a vigilare giorno e notte. L’igiene, l’allarme. Discariche in città, il manager di Salerno Pulita: servono gli accertatori come a Milano

Ed ancora: L’ambiente. No all’impianto di compostaggio ora Battipaglia canta vittoria

Di spalla: La sicurezza. A Ferragosto gratis 130mila mascherine per i turisti

A centro pagina: Limone: tamponi ai privati? Nessun ospedale mi accolse. Ventilatori polmonari in deposito, mai collaudati quelli inviati al Ruggi. L’inchiesta. Parla il manager dello Zooprofilattico indagato

Ritornano i contagi nei mini-focolai al Carmine e a Vallo infette 2 donne. L’epidemia. La salernitana lavora nella Piana

La foto notizia: Esce dall’auto in panne giovane travolto e ucciso. La tragedia. Vittima un 25enne di Contursi

Di lato; La storia. Due pensioni al boss di Cava finto invalido: Bisogno nei guai

Lo choc. Violenze sessuali su un ragazzino meccanico arrestato nel Vallo

Taglio basso: Il festival. Rigillo premio Ruccello al Positano Teatro

Il libro. Terremoto 20+20 il valore della memoria

Salernitana: Trapani in C, Castori più vicino. Il calcio Il Coni boccia il ricorso dei siciliani e «libera» l’allenatore

I box in alto: La musica/1. San Lorenzo in note e tra le stelle brilla Allevi

La musica/2. Campania Blues, all’Arena band emergenti e big

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Consorzio farmaceutico: persa un’altra causa in Tribunale. Dipendente vince ennesimo scontro davanti al giudice. Chi paga gli avvocati? Un errore del pos provoca un nuovo provvedimento disciplinare

A centro pagina: Ospedali Covid inutili per i pochi ammalati fu cambiata la destinazione. Si allarga lo scandalo: oggi Taglialatela annuncia novità. Ma per farlo serviva un’altra gara di appalto: e la Soresa non pagò. Cacciatore, legale di Cascone: “Presto dal Pm per chiarire tutto”

500 idonei in riserva a rischio esclusione. Speciale trattamento di favore per i lavoratori già dipendenti pubblici e privati. Concorsone Regione: potrebbero rimanere a casa

Di lato: Ruggi. Fials Salerno: “Riattivare il servizio di dermatologia” Funziona solo Cava

Cava. Servalli: “Il mio programma per una città all’avanguardia”

Taglio basso: Il fatto. Cofaser: Rianna scrive al Prefetto: “Dipendenti stremati”

Regionali. Pd, pronta la lista in rosa con 5 donne e 4 uomini. Oggi i nomi

Di Tacchio, problema rinnovo. Allenatore, tutto fermo.

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NAZIONALI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.