Covid, ferragosto tranquillo: a Salerno il Comune distribuisce mascherine

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Il Comune di Salerno partecipa all’operazione di distribuzione gratuita di mascherine organizzata dalla  Regione Campania nelle località più frequentate e nei luoghi della Movida nei prossimi giorni di Ferragosto. Quattro le giornate previste per la distribuzione gratuita delle mascherine della Regione Campania (anche pediatriche) nel capoluogo: venerdì 14 e sabato 15, giovedì 20 e sabato 22 sempre nella fascia oraria compresa tra le ore 19.00 e le ore 24.00.
Più in dettaglio il Nucleo di Protezione Civile del Comune di Salerno provvederà alla distribuzione in Piazza Largo Campo (14 e 22 agosto) ed in Piazza Portanova (15 e 20 agosto).
L’Humanitas opererà nella Zona Orientale in Piazza Caduti di Brescia (14 e 15 agosto) ed in Piazza Giancamillo Gloriosi (20 e 22 agosto).
“La distribuzione di queste mascherine – dichiara il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli – appartiene al più generale programma di prevenzione della pandemia messo in essere, unitamente al rafforzamento dei controlli territoriali e sanitari dal Presidente Vincenzo De Luca. Una strategia alla quale il Comune di Salerno coopera in sinergia con la Prefettura, le Forze dell’Ordine, Ordine dei Medici, infermieri, Polizia Municipale, Protezione Civile ed associazioni di volontariato. Insieme alle mascherine saranno distribuiti anche materiali informativi. Sul posto un’ambulanza e personale medico e paramedico per fornire consigli e ragguagli a concittadini e visitatori”.
“Alla vigilia di Ferragosto – conclude il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli – voglio rivolgere un appello alla prudenza ed alla responsabilità personale e collettiva. Stiamo combattendo da mesi una durissima battaglia contro un nemico subdolo ed invisibile, proprio per questo pericolosissimo. Non possiamo permetterci leggerezze e distrazioni che potrebbe avere conseguenze gravissime per noi ed i nostri cari. Mi rivolgo specialmente ai giovani ed ai giovanissimi, constatando che il virus purtroppo ha cominciato a colpire anche loro. Continueremo a fare controlli sugli arenili e nei locali, ma sappiamo bene che senza la collaborazione di tutti è impossibile vincere questa guerra. Uso corretto della mascherina, distanza di sicurezza, lavaggio della mani: sono le nostre armi. Comportamenti semplici che potranno permettere a tutti di divertirsi senza pericoli in spiaggia e nei luoghi pubblici.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Se la mettono in testa in quanto calvi, conseguenza dell’asintomaticitá dell’infezione

  2. parla per te, io sto in perfetta salute e non l’ho MAI messa! alla faccia tua che stai morendo affogato nel sudore e nei microbi di quella mascherina fetente che usate dappertutto soprattutto dopo averla messa sotto al collo, in fronte, al braccio! che schifo! io sto alla larga da gente mascherata perchè sono persone che portano virus e patogeni, per quello hanno la mascherina!
    E a prova di questo ho l’OMS e pure la relazione del Comitato Scientifico del Governo che al 28 Febbraio diceva che le “solo alcune zone dovevano essere chiuse” e solo per quelle zone si parlava di “usare la mascherina SOLO se si sospetta di essere MALATO o si assiste persone malate”!
    CAPITO BABBEO?? Questo lo diceva il COMITATO TECNICO SCIENTIFICO del Governo Italiano il 28 Febbraio.
    Quando la finirete con questa pagliacciata che ci sta uccidendo??

    Al 7 marzo tra l’altro non si parla di mascherine, e si parla di zone rosse e gialle, mentre poi conte ha fatto tutto rosso, CONTRO il parere dei MEDICI! Lo capisci l’abuso e la dittatura? Leggiti le relazioni desecretate e poi parli, babbeo.

  3. Che fai non entri nei supermercati, nei bar nei negozi?
    Ne babbeo, allora sei un topo di appartamento?
    A te la quarantena non cambia nulla a livello esistenziale 😂

  4. tutta propaganda elettorale o si ordina di indossare anche all’aperto le mascherine o le distribuiscono gratuitamente il comitato tecnico a febbraio ed a marzo parlava ed i nostri politici facevano tutt’altra cosa ……………………… MA SI L’IMPORTANTE E’ CHE VENGA ELETTO DE LUCA E TUTTO FA BRODO

  5. Fondazione Gimbe(indipendente)
    Dati italiani

    ROMA – Nella settimana tra il 5 e l’11 agosto sono aumentati i casi di Covid-19 in Italia, e sono tornati a salire anche i pazienti ricoverati. Lo rileva la Fondazione Gimbe.

    Il monitoraggio indipendente rileva, nell’ultima settimana chiusa, un incremento del 46 per cento dei nuovi casi (2.818 contro 1.931), a fronte di una diminuzione di oltre dodicimila tamponi diagnostici (174.671 contro 187.316).

    Rispetto ai dati ospedalieri in aumento (801 contro 761), i pazienti ricoverati con sintomi e quelli in terapia intensiva (49 contro 41). In cinque regioni si rileva una riduzione complessiva di 31 nuovi casi rispetto alla settimana precedente, quindici fanno invece registrare un aumento dei nuovi casi: in Lombardia (+198) e Sicilia (+153). Altrove gli incrementi oscillano dai +5 della Valle d’Aosta ai +98 del Piemonte. Stabili i conbtagi nelle Marche.

    Il 40,7 per cento degli attualmente positivi si concentra in Lombardia (5.514); un ulteriore 47,8% si distribuisce tra Emilia-Romagna (1.790), Veneto (1.300), Lazio (1.101), Piemonte (822), Sicilia (538), Toscana (535), Campania (402).

    “La Fondazione – conclude il presidente Nino Cartabellotta – ribadisce innanzitutto la necessità di aderire ai comportamenti raccomandati. In secondo luogo, invita le autorità sanitarie a potenziare la sorveglianza epidemiologica. Infine, invita tutti gli esperti a fornire comunicazioni pubbliche equilibrate, oggettive e, nell’incertezza, seguire il principio di precauzione. Altrimenti sull’avvio dell’anno scolastico incombe lo spettro di nuovi lockdown”.

    CICCIO BELLO BABBEO ORA TACI!

  6. Figuriamoci se i pupazzetti di Salerno non si gonfiavano il petto e si genuflettevano ebbri di servitù…. sono quelle che De Luca ha fatto distribuire e non in Città lo scorso Aprile (le stesse, poi, recapitategli dalla Protezione Civile di cui si burlava in TV)…..stamm’ appost!!!
    L’unico Grande Caxxxaro che la Regione e noi Campani veramente ci meritiamo.

  7. ma che regali mascherine!! DEVI: vietare la musica all’aperto, far mettere la mascherina all’aperto, chiudere le piazze a mezzanotte, dire a carabinieri e polizia di fare sul serio i controlli. sennò non ce ne usciamo più!!!! ps già che ci sei fai passare carabinieri e polizia a torrione dopo la mezzanotte che c’è uno spaccio esagerato!!!!!!!!

  8. Eccolo il pupetto che gioca coi nomi, ha fatto lo sforzo immane, ha trovato Gimbe, e copiaincolla.

    Fondazione GIMBE? e chi sarebbero, il Vangelo secondo Gimbe? E cosa dovrebbero dimostrare quei numeri? di fatto nulla!
    Continui a non capire che l’aumento di “casi”, poche decine su 60 milioni, non vuol dire nulla, soprattutto perchè “caso” non vuol dire “malato”, e “malato” non vuol dire né “morto” né “condannato a morte certa”, ok? STAI ANCORA A QUESTO???

    Il copia-incolla puoi tenertelo, non mi serve perchè IO parlo in base ai DATI UFFICIALI DEL MINISTERO TRAMITE ISS – Istituto Superiore di Sanità, presi dal sito UFFICIALE, o di quelli presi dal sito dalla J.Hopkins.
    Quei dati cosa vorrebbero significare? +8 persone in T.I. in TUTTA ITALIA sarebbero un ‘emergenza nazionale??? SEI RIDICOLO, TU e il tuo copiaincolla.
    Un giorno forse capirai che tutta questa storia si regge in piedi ripetendo mille volte il numero dei “positivi” che, benché quasi totalmente ASINTOMATICI, vengono fatti passare per malati gravi, e i babbei ci cascano.
    Se ti piacciono i numeri perchè non cerchi pure i “casi” di tutte le altre malattie infettive, contagiose, mortali in Italia ogni anno? E poi si capisce da lontano che fanno politica, dalla conclusione!

    Vuoi i numeri? allora ti dico che a fronte di +9 persone in T.I. e NON SAI COS’ALTRO HANNO, oltre alfatto che non sono “9 morti”, ti dico che da dati ISTAT OGGI ci sono 493 MORTI DI CANCRO, SOLO OGGI, e domani UGUALE..
    VERGOGNATEVI.
    Queste persone sono diventate di serie C, per colpa della vostra credulonetia e stupidità. State a bloccare l’Italia per 9 persone in Terapia Intensiva, mentre ogni giorno in media ne muoiono 493 per cancro, e a TUTTE LE ETA.

    Ma guarda un poco se dobbiamo prender per vangelo quello che dice Gimbe, mentre i numeri dell’ISS continuate a non volerli leggere.

    TACI TU, BABBEO.

    p.s. chi parla di negazionismo è un cretino, se non altro perchè nessuno nega la malattia, ma tutti noi (Io Runner e altri) vorremmo solo dare il GIUSTO PESO, e sorpattutto SENZA dimenticare tutte le altre che uccidono molto di piu.

  9. guarda a quest’altro scienziato che è perseguitato da Pino e Runner, fondazione gimbe sarebbe il ministero della verità? indipendente? da chi? mi fai ridere. quei numeri che hai copiato non dimostrano un bel niente, se pensi di screditare pino con queste copie stai fuori proprio

  10. Ti ha screditato..Pino..tutte le fonti sono valide ,non solo quelle che citi tu.Per me non sei credibile

  11. 21:34, ah si? mi ha screditato facendo un copiaincolla di una fantomatica fondazione gimbe??? contento tu! domani ti posto un copiaincolla della fondazione pimpa, ok??! corri a mascherarti! E comunque continui a non capire che i casi sono asintomatici, e questa storia non finirà mai se non quando vorranno farla finire! perchè questi casi si CREANO facendo test inattendibili su un virus comunissimo, UN coronavirus, che TUTTI abbiamo addosso da sempre.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.