Coronavirus: in Italia aumentano i ricoverati, anche in terapia intensiva

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute del 19 agosto, in Italia le persone complessivamente risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 255.278. Le vittime, in totale, sono 35.412, con 7 decessi nelle ultime 24 ore. Il totale dei positivi, compresi morti e guariti, registra un incremento di 642 casi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 66, otto in più di ieriI ricoverati con sintomi sono 866 (+23 rispetto al giorno precedente). I guariti nelle ultime 24 ore sono 364, per un totale di 204.506 (ieri 174). Sono invece 14.428 le persone in isolamento domiciliare (+240). I tamponi sono al momento 7.713.154, in aumento di 71.095 rispetto a ieri. I casi testati sono finora 4.551.287, al netto di quanti tamponi abbiano fatto

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. 66 in tutta Italia, 8 più di ieri. Forza testicolini, raccontatemi di questa pandemia mortale

  2. Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza. Oscar Wilde

  3. solo non pubblicando le nostre risposte i babbei come 22:19 possono pensare di avere ragione! i dati che avevo pubblicato, con fonte, vi danno fastidio?

  4. I posti nelle unità di salute mentali!
    Cosa fanno a piede libero Runner, Ciccio Bello, Aspide, Nara Bucchi, cozza verace, Zalvatore, Caspide ?

  5. 23:14 pure per te! e poi lo sappiamo che c’è posto, non sono mai entrate in funzione perchè neppure sono agibili, e non ci sono mai state emergenze in campania! Ora grazie a te sappiamo che è tutto vero, ci hai confermato che c’è posto! Grazie!

  6. x Runner 2309, hai ragione, non riesco a trovare uno straccio di contenuto nelle loro critiche, e neppure una frase di senso compiuto, basta guardare 2110, 2219, 2257, 2314, 0005, chissà se non sono tutti lo stesso individuo che scrive per il giornale. Possibile che non hanno mai niente in testa per rispondere seriamente?

  7. Fateci sapere in quale ospedali ci sono tanti ricoveri in terapia intensiva che li andiamo a verificare non facciamo solo terrorismo psicologico.

  8. Runner e soci e socie, sit na maniat e strunz con e senza argomentazioni ma quand’e’ ca va arrest, sit na maniat e sfaticat ra mattina a sera a scassa o caxxo. Mo rispunnit com vulit nu m n fott neanc nu poc e se vili suddisfazion “ma non credo” perché non avete le palle, mettete i vostri veri nomi ed anche il Vs indirizzo, pecche a scassa a tutt e ore in anonimat è facile,

  9. impara l’italiano, poi magari impara a ragionare, poi documentati e alla fine torna qui a scrivere. Tu babbeo poi di chiami enzo di nome e dafratte di cognome? e poi chi se ne frega del nome? qui si confrontano commenti, opinioni si discute, cosa importa il nome? riesci a discutere nel merito? è chiaro che no! neppure l’italiano conosci..

  10. Come sempre il nulla contro di noi. Ma ecco la VERA informazione, riporto i dati a ieri, visto che non è passato il commento, fonte J.Hopkins al seguente sito .. che tolgo perchè per infinite volte non mi è stato pubblicato..
    Italia, 60mln ab, 254.636 casi, 35.405 morti, 0.059% mortalità, 13.9% letalità
    Svezia, 10.5mln ab, 85.219 casi, 5.790 morti, 0.055% mortalità, 6.8% letalità
    Romania, 20mln ab, 72.208 casi, 3.074 morti, 0.015% mortalità, 4.3% letalità
    Grecia, 10.8mln ab, 7.472 casi, 232 morti, 0.002% mortalità, 3.1% letalità
    Brasile, 213mln ab, 3.407.354 casi, 109.888 morti, 0.052% mortalità, 3.2% letalità
    USA, 330mln ab, 5.481.557 casi, 171.793 morti, 0.052% mortalità, 3.1% letalità
    Il resto è noia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.