Nasce il Comitato: “Fieri di Salerno”, fondato dal professore Vincenzo Marra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Nasce il Comitato: “Fieri di Salerno”, fondato dal professore Vincenzo Marra e dai suoi ex alunni dell’istituto “Rita Levi Montalcini” di Mercatello (ex “Giovanni XXIII”): Manuela Cardito, Raffaele Marra, Mario Galderisi e Gianmarco Gasparrini.

Il principale obiettivo del Comitato è lo sviluppo della città di Salerno, nella salvaguardia delle risorse e bellezze artistiche del suo territorio. Il gruppo punta al coinvolgimento di persone interessate al rilancio di zone trascurate della città per il divertimento e il benessere dei cittadini e, in particolare, dei giovani.

Si vuole riportare in attivo il campetto di calcio e il giardino adiacenti la scuola, con la collaborazione di enti regionali e con il pieno sostegno dell’assessore alle politiche sociali Nino Savastano. Il progetto del Comitato riguarda: l’organizzazione di eventi no-profit per riportare in luce il quartiere di Mercatello; il lancio di linee biologiche e naturali con la collaborazione del Giardino della Minerva e della Scuola Medica Salernitana; la realizzazione di concorsi e gare di vario genere, i cui prodotti saranno devoluti in beneficienza ai più bisognosi, con l’appoggio di enti specializzati; iniziative che coinvolgano i ragazzi per mettere in risalto il patrimonio artistico salernitano; etc… Chiunque voglia unirsi come socio sarà ben accetto e ogni proposta sarà presa in considerazione nel bene della città di Salerno, che ha tanto da offrire ai suoi cittadini e ai migliaia di turisti che ogni anno vengono a visitarla.

Fonte Le Cronache in edicola oggi 21 agosto 2020

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. commercio in crisi, attività industriali mai decollate e quelle oche esistenti servono solo ad inquinare, viabilità tremenda, opere pubbliche mai terminate pur inaugurate mille volte, popolazione tra le più incivili d’italia, sanità pubblica inesistente, sanità provata camorrista, pulizia da terzo mondo ……… fiero ….. fiero di essere andato via!!!!!!

  2. … grande l’iniziativa, ma ancora non avete fatto i conti con la politica politicante che regna in questa Città sfruttata e vilipesa.

  3. CERTO, COME NO, FIERI DELL’IMMONDIZIA CHE REGNA SOVRANA OVUNQUE !!!!!! SALERNO, CITTA’ DA TERZO MONDO !!!

  4. Dell’incuria, maleducazione, sporcizia abbandono rifiuti, spiagge impraticabili di colore nero rosso a seconda di quello che viene versato in mare, fieri di cosa? Palazzinari che stanno inondando la città di torri con prezzi esorbitanti al posto di recuperare l’esistente c’è tanto da demolire e ricostruire in questa città per renderla più bella, ma fieri di chi? coloro che hanno occupato il lungomare da anni a partire da quei pseudo_salernitani maleducati venditori di caramelle giochini e quant’altro, fino agli stranieri che la fanno da padrona senegalesi gambiani marocchini rumeni e padroni incivili che non raccolgono le deiezioni dei loro poveri cani, sempre di quel lungomare che tranquillamente potevano allungarlo fino alla costa sud che diventerebbe un attrazione di non poco conto, fieri di chi ha le tasse altissime, ma mi faccia il piacere come diceva toto’

  5. Il modo migliore per far fallire l’iniziativa è buttarla in politica quindi buona fortuna.

  6. Fiero di essere una succursale. Fiero di essere maltrattato. Fiero di essere un metro e 50. Fiero di non andare trovando niente. Fiero della lavatrice. Della città? A me non interessa proprio.

  7. manovra politica di DELUCHIANA memoria….statevi a casa che è meglio….che dopo le elezioni il buon NINUCCIO non vi pensa piu’….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.