Pellezzano: abbandona rifiuti in strada, incivile incastrato dalle telecamere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Ancora una volta via Sabato de Vita a Pellezzano è finita nel mirino dei “furbetti” del sacchetto. Le telecamere di videosorveglianza hanno stanato un’altra persona che ha illecitamente depositato dei sacchi di immondizia in un’area dove è posto apposito divieto di scarico rifiuti.

“Siamo alle solite – ha commentato il sindaco Francesco Morra – Stiamo constatando che quella dello scarico abusivo di rifiuti sta diventando una cattiva abitudine, che bisogna assolutamente contrastare. Come Amministrazione Comunale continueremo a tenere una linea dura nei confronti di coloro che non rispettano le regole per il corretto conferimento della raccolta differenziata. Ringrazio gli agenti della Polizia Municipale guidata dal comandante Carmine Somma, che monitorano costantemente il territorio per favorire la diffusione di un comune senso civico”.

In questa circostanza, a differenza di quelle precedenti, la persona identificata è un residente locale. Verrà raggiunto da apposita sanzione amministrativa nel rispetto della normativa vigente in materia di corretto conferimento della raccolta differenziata.

Sull’argomento è intervenuto anche il vicesindaco con delega all’ambiente, Michele Murino, che insieme alle forze dell’ordine sta seguendo da vicino l’evolversi di queste vicende che evidenziano la mancanza di rispetto di poche persone, il cui comportamento scorretto non mette certo nell’ombra l’osservanza delle regole da parte della maggioranza dei residenti di Pellezzano, i quali continuano a seguire atteggiamenti responsabili nel rispetto dell’ambiente e degli altri cittadini.

La raccomandazione da parte delle istituzioni locali, dei volontari della Protezione Civile, degli agenti di Polizia Municipale e delle guardie ambientali è quella di mantenere comportamenti responsabili, soprattutto in periodi complicati come questo, con un’emergenza sanitaria che sta completamente stravolgendo le abitudini di tutti. Il rispetto per l’ambiente, come evidenziato anche dal vicesindaco Murino, deve essere alla base di un comune senso di appartenenza al proprio territorio di origine, che non può e non deve essere deturpato a causa della noncuranza di pochi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Zona mercatello , pastena e casa manzo a scendere fino a torrione, ragazzi e non solo sporcano con cartoni di pizza e birra come le bestie quali sono. Mettiamo le telecamere !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.