“Mascherina dopo le 18? Un esempio di ipocrisia”, attacco al Governo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, come ogni venerdì pomeriggio, ha fatto il punto sull’epidemia di Coronavirus in Campania, in diretta su Facebook e commenta duramente l’ordinanza del Governo, che impone l’obbligo nazionale della mascherina all’esterno alle ore 18, che puntualmente non viene rispettato

“La mascherina dopo le ore 18 – attacca De Luca – è uno degli esempi di pressappochismo e di ipocrisia in Italia. Il Governo non ha preso alcuna misura per far rispettare questa ordinanza. Dopo le 18 nessuno indossa la mascherina, comunque. Se manca un sistema di controllo le ordinanze sono inutili. Questo toglie credibilità allo Stato ed incoraggia i cittadini che non vogliono rispettare le regole. Non si può limitare il contagio se le Forze dell’Ordine sono assenti.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. E’ lapalissiano, caro Governatore, che chi mette delle regole, dalle leggi alle ordinanze, non può contare solo sulla buona volontà del singolo a volerle rispettare , ma prevedere anche gli opportuni controlli e sanzioni per chi si tira fuori. E’ propio questo il punto dolente che fa dell’Italia un paese da barzelletta dove il rispetto delle regole è optional e i furbi vivono alla grande, mentre chi si adegua è un reietto. Gli stessi organi dello Stato sono l’esempio di come delle regole non frega niente a nessuno.

  2. tu però puoi sollecitare sia i sindaci che i prefetti!!!! quindi non te ne lavare le mani!!

  3. Ma se alcuni politici sono i primi a farsi selfie senza mascherina e a stare lì dove ci sono assembramenti. A me pare tutto assurdo. Ma poi quale sarebbe il senso della mascherina dopo le 18? il virus di sera è più contagioso? Si vuole scongiurare i contagi? Bene.. Si dica chiaramente in tv che il virus c’è, che è pericoloso, senza lasciare spazio a gente o pseudovirologi che sparano cavolate diceche il virus non esiste! Anzi, bisognerebbe togliere la parola e multare, se non denunciare, chi dà false informazioni e crea solo confusione tra la gente. De Luca ha ragione.. È stato fatto un obblogo, ma non sono previste sanzioni per cui la gente se ne strafega dal momento che considera la mascherina un accessorio inutile, un bavaglio per le pecore. Mah!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.