Il Covid frena nel Salernitano: 4 nuovi positivi. L’Ordine ai medici: pec obbligatoria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il Covid sembra essersi preso una pausa nel Salernitano. Ieri si è, fortunatamente, registrata una frenata nel numero dei contagi: registrati solo 4 nuovi casi di positività. Covid, Un infetto – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – ad Angri, due coniugi di Ceraso-Ascea (contatti del turista straniero in vacanza) e una persona a Scafati, in isolamento domiciliare, per il quale in queste ore si stanno ricostruendo i contatti.

L’Ordine dei medici, nel frattempo, lancia un appello ai quasi ottomila iscritti per ricordare l’obbligo della comunicazione della pec (posta elettronica certificata), fondamentale in questo momento di emergenza Covid per assicurare informazioni e comunicazioni uguali per tutti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Buone notizie. Allora ..stop bipolarismo, negare o far pesare a seconda delle esigenze della campagna elettorale testicolini al posto delle tonsille. Potere al popolo

  2. E scusate se prima negavo il contagio e poi la risalita dei numeri mi ha fatto scagliare cobtro chi non l’ha contenuta ma la politica è questa. Caldoro docet

  3. TUTTI QUELLI COME TE NON HANNO CONTENUTO LA RISALITA DEI CONTAGI..PROPRIO TUTTI QUELLI COME TE E COME LA MAGGIOR PARTE DEI DEFICIENTI…..
    NON COLPEVOLIZZARE NESSUNO NE UNA PERSONA SPECIFICA…..MA SOLO TUTTI I DEMENTI COME TE.
    E SIETE TANTI!!!

  4. Leggete bene i miei commenti per capire se sono io o no, qualcuno sta copiando il mio nickname.

  5. Caro straw ma veramente sono indispensabili i tuoi commenti? Qua divaghiamo. Stop. Credi di essere papino Silvio?

  6. @Pino a me sembra strano che se io analizzo un qualcosa, e qualcun altro poi si sofferma a metterlo in risalto, di punto in bianco esce un’ altro con il mio nome che insulta chi ha messo in risalto la mia analisi a far si che la mia persona venga sminuita e di conseguenza l’ analisi fatta da un uomo privo di coerenza e analisi logica dei fatti.
    Uno che si firma come vuole no prob, uno che attacca la liberta’ di parola in questo modo e’ un altra cosa.

    Quindi chiamami fascista, chiamami de luchiano, chiamami salviniano, chiamami come vuoi ma firmati come Pino e rileggi ad alta voce prima di pubblicare.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.