Covid: a Scafati 13 contagiati, Agente della Polizia locale positivo al sierologico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“Cari cittadini attualmente a Scafati abbiamo 1 nostro concittadino guarito e 13 concittadini risultati positivi al Covid 19 a seguito delle indagini effettuate dall’Asl Salerno sui rientri dalle mete turistiche a rischio. Si tratta di casi asintomatici e tutti domiciliati e seguiti dal dipartimento di prevenzione dell’Asl”. Ad annunciarlo il Sindaco della città dell’Agro Cristoforo Salvati.

“Nella giornata di oggi, inoltre, un dipendente della locale polizia municipale è risultato positivo all’indagine sierologica. Questo non significa che attualmente è affetto da covid 19 ma solo che è venuto a contatto con il virus e quindi ci saranno ulteriori approfondimenti nella giornata di domani con il tampone. Ringrazio la dottoressa Valeria Tedesco che sta seguendo con grande professionalità e impegno questa nuova fase dell’emergenza Covid 19.

Nel frattempo, a scopo precauzionale, abbiamo provveduto a sanificare gli uffici interessati. Ho contattato personalmente il nostro dipendente e le sue condizioni sono di assoluta asintomaticità e sono fiducioso che il tampone darà esito negativo. Naturalmente, evitando allarmismi inutili e inopportuni, vi raccomando sempre il rispetto delle regole anticovid e l’uso corretto delle mascherine.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. la prova dei test fasulli, basterebbe leggere e capire l’articolo! infatti dice che è positivo al sierologico ma che non vuol dire che ha il covid. Questo lo ha spiegato bene Pino piu volte, se uno è positivo al sierologico che rileva igg e igm vuol dire che ha anticorpi per “una” infezione, virale o batterica. Quindi come dice l’articolo, faranno il tampone, e se sarà positivo allora faranno la “deduzione”: è ha gli anticorpi per un’infezione ed ha parti di virus che si PRESUME essere sarscov2, e QUINDI ha sarscov2!
    Chiaro? riflettete, in fondo è tutto scritto in questo articolo, basta saperlo leggere e capire! Né il sierologico né il tampone sono certezza di niente. Ripeto: il primo dice che hai o hai avuto un’infezione; il secondo dice che hai parti di un virus che “potrebbe” essere sarscov2. E quest’è. Documentatevi e vedete se non è così, magari Pino può aggiungere qualcosa se leggerà

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.