Scuola, mancano 53mila banchi monoposto. I presidi: il rinvio al 24 non basta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La partenza posticipata al 24 settembre del nuovo anno scolastico serve solo a prendere tempo ma non risolve i tanti problemi che si trovano ad affrontare da settimane i presidi di moti istituti di Salerno e provincia. Allo stato, infatti, c’è carenza – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – di banchi monoposto. Nel salernitano ne mancano 53mila per assicurare il distanziamento tra gli alunni quando sono seduti. Stamattina la Provincia di Salerno comincerà a distribuire 3.500 banchi acquistati nelle scorse settimane per una spesa di 200 mila euro. I dirigenti scolastici continuano ad essere molto preoccupati per la ripresa in sicurezza delle lezioni nei loro istituti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Nemmeno il 24 dell’anno prossimo non basterebbe. La regione è uno scatafascio, solo gente raccomandata.

  2. Imbecille, hai capito che non sono i presidi ad ordinare i banchi ma il Ministero dell’Istruzione? Prima di scrivere str…..e metti in moto il cervello, se ce l’hai, naturalmente!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.