Salernitana, tifosi mobilitati: domani assemblea di club e ultras al Centro Sociale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
36
Stampa
La tifoseria granata è sempre più mobilitata sul fronte anti Lotito e multiproprietà. Domani, alle ore 20, al Centro Sociale di Salerno è in programma una riunione organizzata dal Centro Coordinamento insieme a gruppi ultras E’ un’occasione – come ha detto il presidente della tifoseria organizzata Riccardo Santoro per far fronte comune e riflettere sulle prossime iniziative. «Registriamo risveglio e volontà di adoperarsi insieme per il bene della Salernitana». I tifosi si confronteranno nel rispetto della normativa anti-Covid.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

36 COMMENTI

  1. Dai pochi tifosi che ancora sostengono questa società vorrei sapere come fanno a seguire campionati di serie B da semplici comprimari,non ci fanno partecipare ai playoff per non falsarli,non si comprano giocatori senza l’interesse della lazio,non è stato presentato il nuovo allenatore,giocatori della lazio che devono essere giudicati da Inzaghi e poi rimandati a Salerno,ritiro precampionato fatto con dieci giocatori manco fossimo una squadra di calcio a 5,per non aggiungere la strafottenza,il menefreghismo,la supponenza del padrone della lazio verso la NOSTRA SALERNO.LIBERATE LA NOSTRA SALERNITANA

  2. Almeno ci vediamo la serie B! Chi ha questa mentalità è solo un mediocre che non ha ne speranze e ne sogni. Questo gli vale anche per la vita. La colpa della Salernitana è di questi personaggi mediocri e lecchini! Meglio il campionato con la nostra Salernitana (ricordate Il SIberiano? La Salernitana è nostra! È il nostro patrimonio e cioè quello dei Salernitani!) a Santa Teresa nel senso di vanto e non di scuorno perchè evento importante per chi è di Salerno, che vedere la Lazio B all’Arechi!
    Io, come tantissimi altri, voglio sognare ed emozionarmi in qualsiasi categoria proprio perchè siamo consapevoli che non vinceremo mai una Champions League… o forse, magari, la potremmo sognare se dovessimo andare e permanere in Serie A (cosa non possibile con Lotirchio e Babbiani)! La Salernitana purtroppo è prigioniera della Lazio ed è intrappolata nella maglia della Lazio B. LIBERIAMOLA con proteste civili ed intelligenti come quella dei palloni in campo! Forza Salernitana!

  3. x Hippocratica Civitas Salernum
    chi è causa del proprio male pianga se stesso
    Ti ricordo la scrivania ma soprattutto il petardo di Coppa Uefa che costò la Serie A alla Salernitana la squalifica alla Fiorentina ed una figura di merda all’Italia Calcistica.
    Logicamente vi conviene non citare quel caso ma La Salernitana fu retrocessa quella sera se non ricordo male di novembre all’Arechi
    E chest è

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.