San Matteo, norme ancora più stringenti: messa al Duomo solo per 200 invitati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Sarà una celebrazione di San Matteo all’insegna di norme anti Covid molto stringenti. Il pontificale della mattina del 21 settembre al Duomo, officiato dall’arcivescovo Andrea Bellandi – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – sarà “blindato”: consentito l’accesso in chiesa solo a 200 fedeli “selezionati”. Dal Ministero non è arrivata alcuna autorizzazione a superare il limite fissato nelle grandi cattedrali. La tradizionale processione per le principali strade di Salerno sarà rimpiazzata da una veglia di preghiera con riferimenti ai quattro momenti del corteo. Saltata anche l’ipoteso di consentire l’accesso ai fedeli nel quadriportico del Duomo.

S

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Aumentano i contagi e in previsione c’è un autunno difficile da affrontare, ma non impossibile. Basta essere preparati. In sintesi è questo il pensiero del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia. Intervistato dal Corriere della Sera ha definito “incoscienti i negazionisti e chi pensa che l’economia venga prima della salute”. I nuovi casi nel frattempo salgono, la stagione autunnale si avvicina e con essa si teme la cosiddetta seconda ondata: “Sappiamo di andare incontro a un autunno duro. Il lavoro congiunto con le Regioni ci ha fatto rafforzare le reti sanitarie, raddoppiando le terapie intensive e in alcuni casi triplicando le sub intensive”.

  2. Covid o non covid cosi si e classisti . Una bella diretta sulla televisione privata della chiesa oppure , vista l’importanza della manfestazuione, su rai 3 a diffusione regionale, non è possibile per le misere casse della chiesa?

  3. Invitate solo i vip… i poveri con i loro 4 stracci,come nel medioevo devono rimanere fuori dalla chiesa…

  4. Poi dicono che la gente si allontana dalla chiesa…In pratica una celebrazione con politicanti e fancazzisti…
    San Matteo aiutaci tu

  5. Vi “prego” di non censurare, o tutti o nessuno altrimenti sarà solo uno schifo. Dio è di tutti, non da eletti da notabili.

  6. Votate NO altrimenti avranno la possibilità di racchiudere in una piccola cerchia soltanto i politici corrotti, è esattamente quello che vogliono fare e De Luca fa parte della casta corrotta.

    VOTATE NO per salvare la politica e la costituzione Italiana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.