Contagi, è già allarme per le vacanze di Natale: possibili limiti per feste e viaggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La scadenza del Natale fa già paura al tempo del Covid. Le prossime tre settimane saranno decisive sul fronte dei contagi. Cresce, infatti, la preoccupazione per la gestione dell’emergenza con l’approssimarsi delle festività di fine anno. «Dobbiamo salvare il Natale»: è quanto ripete da tempo il professor Massimo Galli, direttore di Malattie infettive del Sacco di Milano. Si sta valutando la possibilità  di limitazioni – come titola il quotidiano “Il Mattino” – per feste e viaggi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. A Galli… Allora non hai capito. Non si chiuderà più niente, e zero limitazioni serie, solo fesserie inutili per far vedere. Chi campa campa e chi muore muore. Oramai la linea sarà questa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.