Coronavirus nel salernitano: 33 positivi in un giorno. Mini focolaio a Scafati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Asl di Salerno rende noto che nelle ultime 24 ore sono stati rilevati 33 positivi: 15 a Scafati, 3 a Battipaglia, 3 a Pagani, 3 a Baronissi, 2 a Sarno, 2 a Nocera inferiore, 1 a Mercato San Severino, 1 a cava, 1 a Giffoni sei casali, 1 a Capaccio, 1 a Eboli e 1 a Pontecagnano.

LE PAROLE DEL SINDACO DI SCAFATI CRISTOFORO SALVATI. Cari cittadini, in qualità di coordinatore del C.O.C. (centro operativo comunale), ho disposto per la giornata di domani la chiusura immediata di tutti gli uffici comunali, nonché delle strutture sportive comunali presenti sul territorio con conseguente sospensione della ricezione dell’utenza esterna, al fine di procedere alle attività di sanificazione in seguito alla positività al covid 19 di un membro della giunta.
Il comando di Polizia garantirà tutte le attività esterne di pattugliamento

I PROVVEDIMENTI DEL SINDACO DI BARONISSI.

Esaminati gli atti pervenuti relativi alla complessiva situazione epidemiologica e segnatamente i referti relativi ai tamponi processati a cittadini – anche studenti e docenti –, sentite le Dirigenti scolastiche locali, il sindaco Gianfranco Valiante, con riferimento, integrazione ​ e seguito alle ordinanze sindacali n. 76 e 77 del 7 ottobre scorsi, ha disposto con ordinanza odiena n. 78 quanto infradescritto: ​

– SCUOLA MEDIA VILLARI“: dal 12 ottobre aperta ad eccezione

delle classi I A, I D, II F (ove già – con ordinanza n.76 era stata precauzionalmente sospesa l’attività didattica in presenza) interessate da un provvedimento di chiusura e messa in quarantena notificata dall’ASL alla dirigenza scolastica;

delle classi II D e III A di cui si conferma il provvedimento (già adottato con ordinanza n.76) di sospensione delle attività didattica in presenza in attesa dei risultati dei tamponi cui sono stati sottoposti alcuni alunni.

– SCUOLA PRIMARIA SARAGNANO: dal 12 ottobre aperta comprese le classi I e II che erano state oggetto – per motivi precauzionali ora rimossi – di sospensione delle attività didattica in presenza.

SCUOLA PRIMARIA CAPRECANO: confermata regolare apertura

SCUOLA PRIMARIA “SAN FRANCESCO D’ASSISI“: il 12 ottobre chiusa per sanificazione disposta dalla Dirigente.

Dal 13 ottobre aperta ad eccezione della classe II A (ove già – con ordinanza n.76 era stata precauzionalmente sospesa l’attività didattica in presenza) di cui si attende provvedimento di chiusura e messa in quarantena dell’ASL)

SCUOLA PRIMARIA COSIMATO: il 12 ottobre chiusa per sanificazione disposta dalla Dirigente.

dal 13 ottobre aperta ad eccezione delle classi IV A, IV B e II B (ove già – con ordinanza n.76 era stata precauzionalmente sospesa l’attività didattica in presenza e di cui si attende provvedimento di chiusura e messa in quarantena dell’ASL)

SCUOLA PRIMARIA “SANTA MARIA DELLE GRAZIE“: resta sospesa in via prudenziale e fino a nuovo provvedimento​ l’attività didattica​ in presenza, in attesa dei risultati dei tamponi cui sono stati sottoposti​ alunni di più classi, il cui esito non è ancora per tutti stato trasmesso.

​SCUOLA INFANZIA “SAN FRANCESCO D’ASSISI“: il 12 ottobre chiusa per sanificazione disposta dalla Dirigente

​Dal 13 ottobre aperta ad eccezione della sezione C in attesa dei risultati dei tamponi cui è stato sottoposto un alunno.

SCUOLA DELL’INFANZIA ORIGNANO: resta sospesa in via prudenziale e fino a nuovo provvedimento​ l’attività didattica​ in presenza, in attesa dei risultati dei tamponi cui è stato sottoposto un alunno il cui esito non è ancora pervenuto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.