Castori: “Vittoria stameritata, gruppo umile e combattivo. Rigore Ascoli non c’era”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Soddisfatto mister Castori a fine gara contro l’Ascoli dove in conferenza stampa parla della sua Salernitana alla terza vittoria in quattro gare: “Partita difficile amplificata da un campo pesantissimo per la pioggia. Abbiamo speso molte energie, anche se avevamo creato tanto e sciupato tanto. Vittoria strameritata, bravo Anderson che con la sua qualità ha pescato il gol. Bravi tutti che hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo. Loro rigore reclamato è inesistente anzi è chiara simulazione, quindi vittoria limpida. Gruppo umile il mio, si allenano con impegno durante la settimana. Volevamo questi tre punti. Bisogna anche saper soffrire in alcuni frangenti, fa parte di questo sport. Test superato a pieni voti, anche se non ho fatto ampio turnover, significa c’è tenuta. Ho voluto creare un organizzazione di gioco, un assetto e un’ideologia. Tireremo le somme più in là. La presenza del pubblico anche se di poche unità è un segnale di ritorno, almeno al momento, alla normalità. La squadra si sta conquistando le simpatie della tifoserie, sperando che si possa riaprire lo stadio a tanti tifosi che sono il valore aggiunto. Oggi non abbiamo preso gol ed è un risultato che vedo con positività. Anderson è rifinitore di qualità, ha fatto una gran giocata lo utilizzeremo al meglio. Contento anche di rivedere Dziczek, in Coppa Italia aumenteremo il minutaggio del polacco e di altri che hanno avuto poco spazio. Lotito è venuto negli spogliatoi a complimentarsi con i ragazzi per l’impegno profuso. Ho detto ai ragazzi di crederci che questa gara potevamo farla nostra”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Grande mister sti pseudo tifosi ti ritenevano non all’ altezza !!! Sono buoni solo a criticare dietro a na tastiera!!!! Stasera vanno a malox e fissan!!!

  2. Le dichiarazioni in sala stampa sono state fuori tono.Bastava dire che la Salernitana meritava legittimamente la vittoria senza fare polemica circa le proteste per il mancato calcio di rigore agli avversari (che era certamente più netto rispetto a quello attribuitoci contro il Chievo Verona).In questi casi ci vuole un po’ di diplomazia, far play…e mi sa che alla sua veneranda età, se non lo ha appreso, non ha più speranze…Anyway, Lotito, Fabiani e i loro accoliti VIA DA SALERNO!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.