Mamme e bimbe in piazza a Salerno per la riapertura delle scuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Una nuova protesta, sempre pacifica, in piazza Amendola a Salerno da parte di famiglie e docenti che chiedono al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca la riapertura delle scuole.

Il presidio, organizzato dal Coordinamento Scuole aperte Salerno, vede in campo docenti, studenti e genitori che “chiedono con forza alle Istituzioni locali la riapertura delle scuole, a cominciare dalle primarie e secondarie di primo grado, luoghi sicuri e già messi in sicurezza anti Covid dall’inizio dell’anno scolastico, anno peraltro già cominciato in ritardo con tre rinvii rispetto alle altre Regioni italiane”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. Fareste meglio a fare i compiti insieme a loro. Insegnereste loro anche come si fa a superare le difficoltà. Lo so, è difficile rinunciare al caffettino per inciuciare, ma chest è!

  2. non rompessero loro e la scuola, il problema è che devono cioncare in casa e non possono andare a fare i loro comodi e invece contate in casa e fate la didattica a distanza

  3. Si sta diffondendo in maniera pazzesca nei piccoli paesini in Provincia di Salerno, immaginate a Salerno con più contatti sociali quanti positivi ci sono….gente senza cervello che non ha capito la gravità della situazione.
    Purtroppo genitori che non hanno conosciuto guerre, carestie e pandemie, con il dogma della libertà assoluta, gente che imparerà che l’uomo non è il padrone del mondo!

  4. Io sono senza parole ma si rendono conto che c’è il rischio che questi bambini portino il virus a casa o vivono in un altro mondo , BA

  5. ma dicoma non vi rendete conto dei contagi presenti…….ma avete visto i trasporti come viaggiano i ragazzi con quale sicurezza,avete capito che il maggior contaggio avviene nei trasporti.mahhhhhhhhhhhhhh

  6. Quattro gatti…che manifestino quanto vogliono tanto la scuola deve restare chiusa, e l’aperitivo se lo prendessero con prole al seguito se non possono farne a meno. Si leggessero la lettera inviata da 100 scienziati di fama mondiale al presidente Mattarella e magari poi ne riparliamo.

  7. Si rivolterebbe nella tomba a vedere la superificislitá di queste “donne”
    Ora hanno scoperto che i figli non sono il peluche di instagram ma esserei umani. Bene, cresceteli

  8. Secondo i dati dell istotuto superiore della sanita, riporto una nota, tra l altro pubblicata su salerno notizie, la scuola e il luogo dove si e registrata la percentuale di minor contagio.Preoccupano piu le attivita parascolastiche ed extrascolastiche, per via di maggior assembramento.Pertanto ,fermo restando,che i vostri sono commenti isterici,che la chiusura delle scuole e un provvedimento isterico di chi non sa che fare, tacete….

  9. Queste so pazze portare i figli e fare assembramenti in piazza x cavolate, avoglia di riempire ospedali di Covid.

  10. CARI GENITORI DOVETE FARE TUTTI I SACRIFICI I RAGAZZI DEVONO STARE A CASA…..QUESTO E IL RISULTATO DI QUANDO COMMENTAVO IN ESTATE IL 20 LUGLIO CHE DCEVO VI VOGLIO A FINE OTTOBRE INIZIO NOVEMBRE…………..E VOI TUTTI A MARE E VACANZA…….MA FORSE SONO STATO IO E LA MIA FAMIGLIA A NON ANDARE IN VACANZA ,E NEMMENO UN TUFFO A MARE CHE LO ADORO
    PER COLPA DI VOI INCOSCIENTI SONO QUI DI NUOVO ANCHE IO A RESTARE IN CASA…COME SEMPRE GRAZIE A VOI TUTTI INCOSCIENTI ….E CHIEDETE ANCORA DI APRIRE LE SCUOLE…..

  11. Tutti i commenti fino ad ora uno più stupido di un altro. Si vede che non avete figli e soprattutto qui si parla di scuole elementari che non prendono mezzi pubblici e che devono fare la scuola in presenza, immaginate uno di prima elementare come deve fare, ma tanto fin quando il problema non è vostro. Poi non lamentatevi che poi i giovani sono ignoranti. Vi ricordo che anche voi quando eravate giovani venivate schifato dagli adulti di allora. Ps. Ma siete fissati con sto fatto del caffè ma ci siete o ci fate? Ps. Non ho figli ma mi metto nei panni dei genitori.

  12. ECCO IL COMMENTO DI QUESTO PROFESSORE,MA PERCHÉ ALLE SCUOLE ELEMENTARI IL VIRUS NON ENTRA?,SI VEDE CHE SEI DEL PIANETA NON CAPISCI UN …….

  13. Esimio anonimo non sono quelli che vanno in strada che ti portano il virus a casa. Non sei andato a mare? Be’ un tuffo almeno potevi farlo. Hai fatto il gioco della dinastia di salerno. Cosa hanno fatto i tuoi rappresentanti, di concreto, per contenere il contagio. Te lo dico io niente. È la colpa sarebbe la mia che sono andato a mare?chi dovrebbe gestire sanità, trasporti, scuole, lavoro,imprese? le persone che vanno in vacanza? E i politici che ci stanno a fare sono pagati per contenere quanto più possibile non facendo ordinanze studiate incolpando noi, soltanto perché la regione non ha avuto accortezza in questa emergenza.

  14. Nemmeno io ne ho e sono contetnto. Dover interagire con gente che manifesta per mandare i figli dal baby sitter statale mi farebbe vomitare.
    Le mamme 2.0 . Con chernobyl nonna lavava la verdura mezz’ora altro che scioperi. Premura e affetto non scaricabarile

  15. Siete quattro ciandelle, vergognatevi fate pena. Per fare i vostri porci comodi siete disposte anche a far ammalare i vostri bambini. Fate solo casino perché siete ciandelle le mamme per bene in questo monento sono a casa a godersi i loro bimbi e a studiare con loro. Ciandelle vergogna.

  16. Salerno notizie non dovrebbe pubblicare un simile articolo. In piazza c’erano 4 gatti mentre a casa tante mamme sono d’accordo con la chiusura della scuola e non manderebbero i loro figli neanche se aprisse la scuola. Povere illuse ignoranti.

  17. Una cosa è chiedere sussidi per baby sitter, una cosa è colore i propri figli dentro una classe con altissima % di contagio!
    Io la aprirei solo per chi lavora, per le signore degli aperitivi e le casalinghe o disoccupate annoiate nulla ….aiutate i vostri figli a studiare in sicurezza….una volta si lavorava nei campi e si crescevano molti più figli.
    Oggi non si può rinunciare ai social e gli aperitivi con gosip.

  18. Si vede che oltre a non avere figli, ti svegli tardi la mattina…. ti farei vedere gli assembramenti esterni alle scuole che facevano le signore della scuola a tutti
    i costi.

  19. quelli che si pongono il problema che le mamme si vanno a prendere il caffe, probabilmente, non hanno figli non fanno un cavolo dalla mattina alla sera, scrivono stronzate, e non so se si sono mai ammazzati a lavorare …….che vergogna io li obbligherei a dare una mano a tutte le famiglie che hanno figli…poi voglio vedere se parlano ancora

  20. Non ti aggredisco verbalmente perché hai detto di non avere figli pertanto sei in buona fede. Quando mi dicevano non puoi capire perché non hai figli ci rimanevo male. Oggi da mamma ti dico che avevano ragione. Allora devi sapere che è più che giusto che le scuole restino chiuse e mi riferisco ad ogni ordine e grado inoltre è tutto vero, quelle speci di mamme che in piazza pretendono l’apertura sono quelle che vogliono liberarsi dei figli per andare al bar con altre simili mamme. Sembra strano ma è così. Le mamme vere sono a casa a studiare e a rispettare le regole insieme ai loro figli e non fanno rumore.

  21. Fate veramente pena….Siete delle capre Giulive. La scuola che chiude è il fallimento di tutto il resto che non funziona (strutture, trasporti, sanità e controlli).
    Ignoranti….guardatevi la d’urso che è meglio.
    Studiate prima di parlare

  22. Il commento delle 18 e 27 e proprio fuori…ma che ragionamento del cavolo…. ci sono centinaia di donne che lavorano e che non posso portarsi figli piccoli sul lavoro :commesse operaie e tanti lavori che non si possono fare in smart che faranno? I figli li guardi tu?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.