Commercianti salernitani: «Stop alle 18 o alle 23? Per noi cambia poco»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Se Conte sembra intenzionato a chiudere i locali alle 18, in Campania la scelta viene giudicata «improponibile». E si va dritti per difendere il baluardo delle 23. Sulla stessa lunghezza d’onda il governatore del Veneto Zaia:  “Penso che il punto di caduta proposto come Regioni (chiusura ristoranti alle 23) sia assolutamente ragionevole. Il tema vero sono gli assembramenti in vie e piazze, il non utilizzo degli strumenti di protezione individuale, il non rispetto del distanziamento sociale”.

Lo afferma, sentito dall’ANSA, il governatore del Veneto, Luca Zaia. “il Covid e’ fra di noi – aggiunge – il momento e’ di estrema difficolta’ e alcune misure di sanita’ pubblica vanno pur adottate. Tuttavia ci vuole equilibrio e non si puo’ pensare che la partita si risolva scaricando tutto su poche categorie produttive. Peraltro, come nel caso dei ristoratori, categoria che ha sempre rispettato le linee guida e si e’ dimostrata assolutamente rispettosa”

La frenata sulle chiusure non placa la rabbia dei commercianti salernitani «Stop alle 18 o alle 23? Per noi cambia poco» dicono a Il Mattino. E poi propongono di applicare le zone rosse solo lì dove i contagi sono più alti altrimenti si rischia il caso anche a Salerno così come accaduto a Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Sapete solo lamentarvi. Perché non dite qual’e’ secondo voi l’alternativa? Lasciare tutto come se non stesse succedendo niente??? Avreste questo coraggio?

  2. secondo me molti hanno fatto le cicale durante la pausa della pandemia invece di fare un pò le formiche

  3. Tre commenti tutti e tre di idioti da stipendio assicurato. Pecore uscite fuori al balcone, ma invece di cantare buttatevi che non servite

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.