Sos Covid all’ospedale di Polla: operatori sanitari bloccati dalle 7

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Da venerdì alle 7 gli operatori sanitari dell’ospedale di Polla sono confinati nel reparto di Neurologia per la presenza di una paziente positiva al Covid e non viene trasferita negli centri presposti per mancanza di posti”.

Così la Uil Fpl Salerno denuncia quanto sta accadendo all’ospedale “Luigi Curto”. “Gli operatori sono in tensione perché non c’è soluzione a breve. Quindi come Uil Fpl Salerno si ravvisa la soluzione ad horas anche perché vi sono altri pazienti presenti e gli stessi operatori sanitari sono in grossa difficoltà e stress per il possibile contagio. Urge al più presto un coordinamento  provinciale sul Covid 19. L’Asl non può permettere tutto questo”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.