Confesercenti Campania: “Il Natale è già perso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
“Il Natale oramai è perso”. Vincenzo Schiavo, presidente di Confcommercio Campania, è pessimista: “Viviamo un lockdown mascherato, per strada non c’è nessuno, non c’è domanda”. Immaginare di chiudere tutto ora, per Schiavo, “sarebbe inutile” perché “15-20 giorni di lockdown non basterebbero a salvare il Natale”.

“Il sacrificio a cui sono chiamati i commercianti con questo Dpcm che impone la chiusura alle 18 – dice – è inutile, non sta portando a nulla. Il Governo avrebbe dovuto fare scelte impopolari che ha preferito non fare”.

A ottobre, per esempio, “la scuola non sarebbe dovuta ricominciare” e, tiene a precisare, “non per una questione ideologica o perché la colpa è dei ragazzi”. “Non hanno saputo governare il problema del trasporto pubblico sempre affollato, non hanno saputo gestire gli ingressi e le uscite dalle scuole – afferma – hanno preferito fare un braccio di ferro tutto politico sui banchi con le rotelle senza prendere decisioni impopolari, ma che avrebbero salvato tutti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Saranno contenti tutti quelli che hanno sempre criticato le Luci d’artista… Quest’anno non ci sarà il problema delle persone che vengono a portare soldi all’economia salernitana 😉

  2. MA CHI SE NE FOTTE DEL NATALE SE NON CHIUDIAMO IL NATALE LO FACCIAMO A BRIGNANO DA SOLI SENZA MANCO I NOSTRI FAMILIARI. MA LO VOLETE CAPIRE CHE LA SITUAZIONE E’ GRAVISSIMA ED ORAMAI INGESTIBILE . LA PRIMA ONDATA NON CI HA PROPRIO INTERESSATI ADESSO NE SIAMO IN MEZZO ALLA GRANDE. STAIMO SOLO PERDENDO TEMPO IL VIRUS STA GALOPPANDO E NON ANDIAMO A PIEDI.

  3. Avete voluto riaprire a tutti i costi per l’estate e adesso che si vuole???

  4. Confesercenti siete disfattisti,negativi e perdenti,agitatevi ma noi del nord il Natale lo faremo,ci divertiremo e andremo anche a sciare in Abruzzo a Rivisondoli.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.